Tag Archivio per: comune di arbus

Festeggiamenti in onore della Madonna d’Itria:
Con Maria, la Madre

Con il cuore rivolto alla Madonna d’Itria, la comunità si prepara a celebrare una festa carica di devozione e tradizione. Il triduo di preparazione, dall’23 al 25 maggio, è un momento di riflessione e preghiera, culminando con il rinnovo della professione dei membri della Confraternita di N.S. d’Itria il sabato sera.

La domenica, 26 maggio, è il momento più importante: una messa solenne presieduta da Don Emmanuele Deidda darà inizio ai festeggiamenti, seguita dalla suggestiva processione del simulacro per le vie del paese, accompagnata dai suoni della Banda Musicale “Ennio Porrino di Arbus” e dai colori dei gruppi folk locali. Il pellegrinaggio termina con la benedizione dei gioghi dei buoi presso la Chiesa campestre.

Ma i festeggiamenti non si fermano qui: il lunedì e il martedì offrono ancora momenti di preghiera, intrattenimento e condivisione, con concerti, fiaccolate e spettacoli pirotecnici che rendono omaggio alla Madonna d’Itria e uniscono la comunità in una gioiosa celebrazione.

Parallelamente ai riti religiosi, si svolgono anche eventi civili e culturali che arricchiscono l’esperienza dei fedeli e dei visitatori. L’infiorata, il concerto “Maria, donna dei giorni nostri”, la fiera hobbistica e il pranzo nel terreno della Madonna d’Itria sono solo alcune delle attività che animano i luoghi simbolo del culto mariano.

L’invito è aperto a tutti coloro che desiderano condividere questo momento di fede e tradizione, immersi nell’atmosfera suggestiva e autentica di una festa che celebra la presenza e la protezione materna della Madonna d’Itria.

PROGRAMMA RELIGIOSO

TRIDUO DI PREPARAZIONE

GIOVEDÌ 23 MAGGIO
Madre della speranza
Ore 17:15 Canto del rosario in sardo
Ore 18:00 Santa Messa con riflessione.
A seguire Canto de is Coggus

VENERDI 24 MAGGIO
Madre della consolazione
Ore 17:15 Canto del rosario in sardo.
Ore 18:00 Santa Messa con riflessione e Unzione degli infermi per gli ammalati.
A seguire Canto de is Coggus

SABATO 25 MAGGIO
Madre del pellegrini
Ore 17:15 Canto del rosario in sardo
Ore 18:00 Santa Messa con riflessione.
Rinnovo della professione dei membri della Confraternita di N.S. d’Itria e nuove professioni.
Alla celebrazione saranno presenti le affiliate alla Confraternita
A seguire Canto de is Coggius

LA FESTA
DOMENICA 26 MAGGIO
Ore 08:00 Santa Messa solenne presieduta dal predicatore Don Emmanuele Deidda, parroco di Ales e animata dal Coro parrocchiale “San Sebastiano”.
A seguire partenza del simulacro per la Chiesa campestre con il seguente itinerario:
Chiesa parrocchiale, Via Repubblica, Via Libertà, sosta a “Sa Perda ‘e Nostra Segnora”, Via Sa Tella.
Saranno presenti la Confraternita, i gruppi delle prioresse, la Banda Musicale “Ennio Porrino di Arbus”, il gruppo folk Sant’Antonio di Arbus, il gruppo folk Montegranatico di Guspini, il gruppo folk Arcidanese, il gruppo folk Pro loco Terralba, i suonatori di launeddas.
Ore 11:30 Arrivo alla Chiesa campestre e preghiera del Regina Coeli.
A seguire Benedizione dei gioghi dei buoi.
Ore 18:30 Santa Messa presieduta dal parroco Don Daniele Porcu

LUNEDÌ 27 MAGGIO
Ore 17:15 Canto del Rosario
Ore 18:00 Santa Messa e Canto de is Coggius

MARTEDÌ 28 MAGGIO
Ore 18:00 Santa Messa e preghiera per le mamme. partenza del simulacro per la Chiesa parrocchiale di San Sebastiano.
Sosta a “Sa Perda ‘e Nostra Segnora” e fiaccolata per Via Libertà, Via Repubblica, Chiesa parrocchiale.
Al termine Benedizione Eucaristica e Atto di consacrazione del paese alla Madonna d’Itria.

PROGRAMMI CIVILI E CULTURALI

VENERDÌ 24 MAGGIO
Ore 19.30 (nel cortile della chiesa della Madonna del Rosario – Belvedere) raccolta e preparazione dei fiori per l’infiorata

SABATO 25 MAGGIO
Ore 19:15 – Chiesa San Sebastiano – Concerto vocale e strumentale “Maria, donna dei giorni nostri”
Ore 20.30 nel cortile della chiesa della Madonna del Rosario in Belvedere
Preparazione e addobbo del cocchio a cura della Confraternita della Madonna d’ltria con il coinvolgimento de su Bixianu de Conch’e Mallu.

DOMENICA 26 MAGGIO
Ore 10.30 (Madonna d’Itria) fiera hobbistica
Ore 13.00 Pranzo nel terreno della Madonna d’Itria
prenotazione da farsi entro il 15 Maggio.
Per Info o prenotazioni è possibile contattare Carlo 346 9764856, Luisa 348 5286811
Ore 19:15 – alla Madonna d’Itria – Spettacolo Musicale. Durante la serata sarà possibile consumare cibo

MARTEDÌ 28 MAGGIO
Ore 19:30 (loc. sa Tella) Intrattenimento Musicale a cura di A.S.D. Magic School Music Dance & Fitness
Ore 21:30 Al rientro del simulacro in paese, spettacolo pirotecnico.

Festeggiamenti in onore della Madonna d'Itria | Arbus, 23-28 Maggio 2024

Pagina Facebook Parrocchia San Sebastiano Arbus

Concerto: Maria, donna dei nostri giorni | Chiesa San Sebastiano Arbus, Sabato 25 Maggio 2024, ore 19,00
Concerto: Maria, donna dei nostri giorni | Chiesa San Sebastiano Arbus, Sabato 25 Maggio 2024, ore 19,00

Un fine settimana all’insegna dei motori nell’Arburese; previsto per Domenica 19 Maggio il 13° Slalom Guspini–Arbus

Il programma prevede le verifiche in Piazza Oristano a Guspini, Sabato 18 Maggio nel pomeriggio. La gara sarà invece Domenica 19 Maggio: alle 9,30 è prevista la ricognizione e a seguire la prima delle tre manche di gara. La premiazione si svolgerà ad Arbus, nell’Anfiteatro Comunale Sandro Usai.

La chiusura delle iscrizioni è fissata al 15 Maggio, fino alle ore 12:00.

13° Slalom Guspini-Arbus | SS126 - Guspini - Arbus, 18-19 Maggio 2024

Un fine settimana di adrenalina: il 13° Slalom Guspini-Arbus promette emozioni forti

Gli amanti delle corse e degli sport motoristici possono prepararsi a un fine settimana ricco di adrenalina nell’incantevole scenario dell’Arburese. Il 13° Slalom Guspini-Arbus è pronto a scatenare la passione per i motori, con un programma carico di eventi che culmineranno nella competizione principale prevista per Domenica 19 Maggio.

Il Cuore dell’Evento

Il battito cardiaco della competizione inizia a pulsare il Sabato 18 Maggio, quando le auto prendono posizione per le verifiche sportive e tecniche nella suggestiva cornice di Piazza Oristano a Guspini. L’attenzione è massima mentre i piloti mettono alla prova le loro macchine, garantendo che siano pronte per sfidare i tratti impegnativi del percorso.

Il Brivido della Competizione

Domenica 19 Maggio è il giorno clou, con l’adrenalina che raggiunge livelli vertiginosi. Alle 9:30 del mattino, è prevista la ricognizione ufficiale del percorso, un momento cruciale per i piloti che devono memorizzare ogni curva e ogni ostacolo. Poi, senza indugi, inizia la prima delle tre manche di gara, dove la destrezza dei piloti si scontra con la potenza delle loro macchine in un duello serrato per il miglior tempo.

L’Emozione della Vittoria

Ma il vero culmine arriva con la premiazione, che si terrà nell’Anfiteatro Comunale Sandro Usai ad Arbus. Qui, i vincitori saranno acclamati e celebrati, mentre il pubblico esulta per le gesta dei campioni del volante. È il momento in cui il duro lavoro, la dedizione e il talento vengono ricompensati, e le emozioni raggiungono il loro apice.

Partecipare e Vivere l’Esperienza

Gli appassionati di motori che desiderano partecipare all’evento devono affrettarsi: le iscrizioni si chiudono il 15 Maggio alle 12:00. È un’opportunità unica per vivere da vicino l’emozione della competizione, sperimentando l’energia del mondo delle corse e supportando i coraggiosi piloti che si sfidano su strade tortuose e impegnative.

Un Fine Settimana Indimenticabile

Il 13° Slalom Guspini-Arbus non è solo una competizione, ma un’esperienza che lascia un’impronta duratura nella memoria di chi vi partecipa. Tra paesaggi mozzafiato, motori ruggenti e il calore della passione condivisa, è un fine settimana che promette di restare nei cuori di tutti gli appassionati di motori, che possono godere appieno della bellezza e dell’emozione dell’Arburese.

IL PROGRAMMA DEL 13° SLALOM GUSPINI-ARBUS

Sabato 11 Maggio 2024
ore 11.00 – Presentazione del 13° Slalom Guspini-Arbus
Aula Consiliare del Comune di Arbus

Mercoledì 15 Maggio 2024
ore 12.00 – Chiusura Iscrizioni

Sabato 18 Maggio 2024 🔎 ⚙️ 🔎

ore 15.30-19.30 – Verifiche Sportive
Guspini, Piazza Oristano
ore 16.00-20.00 – Verifiche Tecniche
Guspini, Piazza Oristano

Domenica 19 maggio 2024 🇮🇹 🏁 🇮🇹

ore 9.30 – Ricognizione Ufficiale del percorso
a seguire prima manche di gara

entro 30 minuti dall’apertura del parco chiuso
• Premiazione 13° Slalom Guspini Arbus
Arbus, Anfiteatro Comunale

13° Slalom Guspini-Arbus | SS126 - Guspini - Arbus, 18-19 Maggio 2024
13° Slalom Guspini-Arbus | SS126 – Guspini – Arbus, 18-19 Maggio 2024

Soggetti coinvolti nell’organizzazione del 13° Slalom Guspini-Arbus

Arbus Pro Motor’s
ACI – Autombile Club d’Italia SPORT
Automobile Club Cagliari – ACI Cagliari per lo Sport
ACI SPORT Delegazione Sardegna
Ogliastra Racing
Racing Experience Team

Comune di Arbus
Comune di Guspini
GAL Linas Campidano
Parco Geominerario Storico Ambientale della Sardegna
Provincia del Sud Sardegna
Regione Autonoma della Sardegna – Assessorato Spettacolo e Sport
Regione Autonoma della Sardegna – Assessorato del Turismo
Sardegna Turismo

Degustando in 500

Raduno FIAT 500 e Auto d’Epoca

Degustando in 500: Raduno FIAT 500 e Auto d’Epoca a Arbus

Arbus si prepara ad accogliere un evento che farà battere il cuore degli appassionati di motori e buona cucina: il raduno delle Fiat 500 e delle auto d’epoca, che si terrà domenica 5 maggio 2024 presso l’incantevole Anfiteatro comunale Sandro Usai.

L’atmosfera si caricherà di emozioni sin dalle prime luci del giorno, con il raduno delle 500 e delle auto storiche in via Angioy e l’assegnazione delle postazioni per gli stand espositivi degli hobbisti e dei prodotti tipici locali, a partire dalle ore 9.00.

A mezzogiorno le autorità daranno il loro saluto e partirà un suggestivo giro turistico per le vie cittadine, permettendo agli ospiti di ammirare la bellezza di Arbus sotto una luce nuova e affascinante.

Ma l’appetito comincerà a farsi sentire, e l’Anfiteatro comunale diventerà il luogo perfetto per soddisfarlo: alle 13.00 sarà servito un delizioso aperitivo curato dalla Pro Loco, seguito da un pranzo che si preannuncia un’esperienza gastronomica indimenticabile.

Menu di pranzo e pomeriggio

Il menu di pranzo sarà un viaggio attraverso i sapori autentici della tradizione locale:

  • Antipasto di Terra
  • Gnocchetti alla Campidanese
  • Patatine fritte
  • Frittura di Calamari
  • Grigliata mista di Carne
  • Pane, Acqua e Vino

Alle 16.00, l’intrattenimento musicale regalerà momenti di allegria e spensieratezza, completando una giornata perfetta tra motori, gusto e buona compagnia.

Il costo dell’aperitivo e del pranzo è di soli 20 €, un’occasione imperdibile per vivere un’esperienza unica nel cuore di Arbus.

Per informazioni e prenotazioni, contattare:

Giusy: 349-6296-942
Pino: 346-2351-732

Non perdete l’opportunità di degustare le eccellenze locali in compagnia delle mitiche Fiat 500 e delle affascinanti auto d’epoca: segnatevi la data e preparatevi a vivere un’avventura indimenticabile!

Degustando in 500
Seconda Edizione

Ore 09.00: Raduno delle 500 e auto storiche in via Angioy e assegnazione postazione apertura degli stand espositivi degli hobbisti e prodotti tipici locali.

Ore 12.00: Saluto delle autorità e giro turistico per le vie cittadine.

Ore 13.00: Aperitivo presso anfiteatro comunale a cura della Pro Loco.

Ore 13.30: Pranzo a cura della Pro Loco.

Ore 16.00: Intrattenimento musicale.

Degustando in 500
Aperitivo e menu di pranzo: 20 €

Menu di pranzo

  • Antipasto di Terra
  • Gnocchetti alla Campidanese
  • Patatine fritte
  • Frittura di Calamari
  • Grigliata mista di Carne
  • Pane, Acqua e Vino

Info e prenotazioni
Giusy: 349-6296-942
Pino: 346-2351-732

1° Maggio ad Ingurtosu: Tra Mare e Miniere

Ingurtosu, gioiello storico della Sardegna, si prepara ad accogliere un evento eccezionale che celebra la sua ricca storia tra mare e miniere. Il 1° Maggio sarà una giornata all’insegna dell’avventura, della cultura e del buon cibo.

Raduno e Escursione

La giornata inizia alle 08:30 con il raduno dei partecipanti in Piazza dell’Immacolata. Alle 09:00 parte l’emozionante escursione lungo il vecchio sentiero dei minatori, guidata dagli esperti del CEAS. Si attraverserà il territorio accompagnati dai caratteristici carri a buoi di Is Carradoris di Arbus. È un percorso esclusivamente a piedi, non adatto a chi ha problemi di deambulazione, ma promette panorami mozzafiato e una vera immersione nella natura selvaggia.

Cultura e Tradizione

Alle 10:30 è prevista una sosta ristoro, seguita alle 11:30 dalla Santa Messa presso la Chiesa di Santa Barbara, celebrata dal Parroco Don Gianluca Carrogu. Nel frattempo, aprono gli stand espositivi del CEAS Ingurtosu / Pozzo Gal, dove artigiani e produttori locali mostreranno le loro creazioni.

Gastronomia e Divertimento

Il momento più atteso arriva alle 13:30 con il pranzo a cura della Pro Loco, che delizierà i partecipanti con un ricco menu tradizionale: Antipasto di Terra, Gnocchetti alla Campidanese, Pinzimonio di Verdure, Trattalia in Tegame, Agnello in Umido, Pane, Vino e Acqua. Mentre si gustano le prelibatezze, l’intrattenimento musicale e le attività di animazione renderanno l’atmosfera ancora più festosa.

Cultura e Intrattenimento

Nel pomeriggio, il CEAS Ingurtosu / Pozzo Gal apre le sue porte al Museo multimediale e propone proiezioni, mostre e visite guidate a cura dell’associazione Zampa Verde. Alle 16:30, è previsto uno spettacolo musicale e altre attività di animazione, per concludere la giornata in allegria.

Il 1° Maggio ad Ingurtosu promette di essere un’esperienza indimenticabile, un viaggio attraverso il tempo e la tradizione di una terra ricca di storia e fascino.

1° Maggio ad Ingurtosu – Il programma in dettaglio

Ore 08.30 > Piazza dell’Immacolata
Raduno del partecipanti

Ore 09.00 > Partenza per Ingurtosu lungo il vecchio sentiero dei minatori, a cura delle guide escursionistiche del CEAS, partecipano Is Carradoris di Arbus con i carri a buoi.
NOTA: Il percorso si svolgerà esclusivamente a piedi lungo un sentiero che non può essere percorso in auto. Non è adatto a chi ha problemi di deambulazione o con passeggini al seguito. Si consigliano scarpe da Trekking per camminate su terreno a tratti impegnativo.

Ore 10.30 > Sosta ristoro.

Ore 11.30 > Presso Chiesa di Santa Barbara (Ingurtosu)
Santa Messa.
Celebra il Parroco Don Gianluca Carrogu.
> Apertura stand espositivi presso CEAS Ingurtosu / Pozzo Gal
A cura di artigiani e produttori locali

Ore 13.30 > Ingurtosu/Pozzo Gal – Pranzo a cura della Pro Loco: Antipasto di Terra, Gnocchetti alla Campidanese, Pinzimonio di Verdure, Trattalia in Tegame, Agnello in Umido, Pane, Vino e Acqua
> intrattenimento musicale e attività di animazione

Ore 15.30 > CEAS Ingurtosu/Pozzo Gal
Museo multimediale

Ore 16.00 > CEAS Ingurtosu/Pozzo Gal
Proiezioni mostre e visite guidate
A cura dell’associazione Zampa Verde

Ore 16.30 > CEAS Ingurtosu/Pozzo Gal
Spettacolo musicale ed altre attività di animazione

Info e prenotazioni
Associazione Turistica Pro Loco Arbus
Tel. 349 6296942

L’evento è organizzato dall’Associazione Pro Loco Arbus in collaborazione il CEAS Ingurtosu ed è patrocinato dal Comune di Arbus.

Gli organizzatori ringraziano:

  • Is Carradoris di Arbus
  • Protezione Civile Arbus
  • Carabinieri
  • Polizia Municipale
  • Parrocchia Beata Vergine Maria Regina Arbus
  • e tutti coloro che con il loro contributo renderanno possibile la manifestazione

Torre dei Corsari, un piccolo borgo incastonato tra le dune di sabbia dorata e le onde cristalline del mare, si prepara ad accogliere un evento imperdibile per gli amanti delle due ruote: il Motoraduno “Il Giro della Torre”.

Inizialmente previsto per il 25 Aprile 2024, l’entusiasmante raduno è stato posticipato a causa delle avverse condizioni meteorologiche. Ma nulla ferma la passione dei motociclisti, che ora si preparano per il grande giorno, che si terrà Domenica 28 Aprile 2024.

Programma

L’attesa è finita! Alle ore 10:30, gli stand apriranno le loro porte, offrendo una vasta gamma di prodotti di pregevole manifattura sarda.

Alle 11:30, le strade di Torre dei Corsari vibreranno del rombo dei motori, con il raduno dei motociclisti provenienti da ogni angolo della regione. È il momento di celebrare la passione per la velocità e la libertà, circondati dalla bellezza selvaggia della natura circostante.

A seguire, alle 12:30, è previsto un pranzo di primavera, curato con amore dalla Pro Loco locale. Il menu promette di deliziare i palati più esigenti con piatti tipici della tradizione marinara:

  • Mezze penne allo scoglio, un tripudio di sapori mediterranei che raccontano la storia culinaria della Sardegna.
  • Frittura di calamari e patatine, croccanti e succulenti, accompagnati dalla freschezza del mare.
  • Pane, acqua e vino, l’essenza della convivialità sarda.

Mentre i partecipanti si godono il pranzo, un’atmosfera vibrante di intrattenimento musicale accompagnerà l’esperienza, regalando momenti di puro divertimento e allegria.

L’evento è aperto a tutti, sia ai motociclisti incalliti che agli appassionati di motori e al pubblico in generale, desiderosi di immergersi nell’energia contagiosa di questo motoraduno unico nel suo genere.

Per informazioni e prenotazioni

Per ulteriori dettagli e prenotazioni, è possibile contattare Giusy al numero 3496296942. Non perdete l’occasione di partecipare a un’avventura indimenticabile tra mare, moto e divertimento a Torre dei Corsari!

Il Giro della Torre vi aspetta, pronti a farvi vivere emozioni che soltanto la passione per la strada e il vento tra i capelli possono regalare.

Pagina Facebook Pro Loco Arbus

Patrono della parrocchia e della cittadina di Arbus

“Il testimone fedele dell’Amore che non avrà mai fine”

La settimana di festeggiamenti in onore di San Sebastiano Martire nella cittadina di Arbus si svolge dal 14 al 20 gennaio 2024. Il culmine delle celebrazioni avviene il sabato 20 gennaio. Di seguito tutti gli appuntamenti:


DOMENICA 14 GENNAIO
Ore 18,00 Chiesa San Sebastiano Martire:
Concerto vocale e strumentale Misa a Buenos Aires – Misatango di Robert Palmeri per voce, coro, bandoneon e orchestra.

Triduo di preparazione
MERCOLEDI 17 GENNAIO La vocazione battesimale: il fondamento della vita del cristiano
Ore 16,30 Celebrazione del Triduo
Ore 17,00 Santa Messa presieduta da Mons. Giovanni Paolo Zedda, vescovo emerito della Diocesi di Iglesias. Al termine Canto de Is Cogius

GIOVEDÌ 18 GENNAIO La testimonianza nel mondo
Ore 16,30 Celebrazione del Triduo
Ore 17,00 Santa Messa presieduta da don Gian Luca Carrogu, parroco della comunità di Beata Vergine Maria Regina. Al termine Canto de Is Cogius

VENERDÌ 19 GENNAIO II dono della vita fino al martirio
Ore 16,30 Celebrazione del Triduo
Ore 17,00 Santa Messa presieduta da don Daniele Porcu, parroco della comunità di San Sebastiano Martire.
Al termine Canto de Is Cogius

Dalle ore 15,30 alle ore 17,00
Locali dell’Oratorio San Giovanni Bosco, in Via Gramsci, 2: Serata di animazione e giochi per i bambini e i ragazzi con il “Pozzo di san Sebastiano” e il gioco dei tappi.
Ore 19,00 Presso l’Anfiteatro Comunale, dopo il rintocco dell’Ave Maria, accensione e benedizione del Falò in onore di
San Sebastiano Martire.
Seguirà la “Paninata attorno al fuoco” con intrattenimento musicale a cura del gruppo “A Ballare”, con Roberto Fadda e il cantante Emanuele Bazzoni.

SABATO 20 GENNAIO – Solennità di San Sebastiano Martire
Ore 08,30 Santa Messa e Canto de is Coggius.
A seguire sarà offerto il caffè ai presenti.
Ore 16,00 Solenne processione per le vie del paese.
Itinerario: Chiesa parrocchiale, via Repubblica, via Montevecchio, via F.lli Cairoli, via XX Settembre, via Sen. Garau, via P. Leo, via Giardini, via Roma, vico II Roma, via Mazzini, Piazza Cavalleria, via Libertà, via Repubblica, Chiesa.
Saranno presenti i gruppi folk, la Banda Musicale “E. Porrino” di Arbus, le Launeddas, la confraternita Nostra Signora d’Itria, i gruppi delle prioresse, l’Azione Cattolica e i gruppi parrocchiali.
Ore 17,30 Santa Messa solenne presieduta da S.E. Mons. Mosè Marcia, Vescovo emerito di Nuoro, concelebrata dai sacerdoti di Arbus e animata dal coro “San Sebastiano”

Ore 20,00 Oratorio San Giovanni Bosco – Cena comunitaria a cura del comitato spontaneo. Intrattenimento musicale con Bastiano. Per info e prenotazione tel. 349 7123794 (Marianna).
Ore 21,30 Spettacolo pirotecnico.

Festa in onore di San Sebastiano Martire | Arbus, 14-20 Gennaio 2024

Parrocchia San Sebastiano Martire Arbus – Pagina Facebook

Inaugurazione Anno Accademico 2023/24 Università della Terza Età

Venerdì 03 Novembre 2023 ore 17,30 Sala Consiliare – Comune di Arbus Via Pietro Leo, 55

L’Università della Terza Età è lieta di annunciare l’inaugurazione dell’Anno Accademico 2023/24 con un evento speciale che esplorerà la ricca storia e le leggende avvincenti legate alle Torri Costiere di Arbus e al culto di Nostra Signora d’Itria. Questa affascinante serata avrà luogo Venerdì 03 Novembre 2023 alle ore 17:30 nella Sala Consiliare del Comune di Arbus, situata in Via Pietro Leo, 55.

Lectio Magistralis del Prof. Francesco Atzori

Il punto culminante della serata sarà la Lectio Magistralis del Prof. Francesco Atzori, esperto storico e studioso di rilievo. Il Prof. Atzori ci guiderà attraverso un viaggio affascinante alla scoperta delle Torri Costiere di Arbus, illuminando il loro ruolo storico e le leggende che le circondano. Sarà un’occasione unica per immergersi nella storia e nell’architettura di queste imponenti strutture costiere. Il Professore ci riporterà indietro nel tempo aprendo finestre sulla storia e sulla leggenda di Nostra Signora d’Itria. Questo culto ha radici antiche che si intrecciano con la storia di Arbus stessa, creando una trama di devozione e fascino che continua a influenzare la comunità locale.

Interventi

Durante l’evento, avremo il piacere di ascoltare due illustri relatori:

  • Don Daniele Porcu, Parroco di San Sebastiano, che ci parlerà delle origini e della spiritualità legate al culto di Nostra Signora d’Itria, anche conosciuta come Odigitria. Il suo intervento ci offrirà una preziosa prospettiva religiosa su questo importante culto.
  • Maestra Anna Maria Dessì, Studiosa, che esplorerà l’identità, la riscoperta e le prospettive del culto di Madonna d’Itria. Attraverso la sua conoscenza e ricerca, ci porterà a scoprire il significato profondo di questo culto nella cultura di Arbus.

Inoltre, per arricchire ulteriormente questa serata, Maestra Anna Maria Dessì ci intratterrà con intermezzi musicali.

Saluti istituzionali

L’evento non sarebbe completo senza i saluti istituzionali. Saranno presenti:

  • Paolo Salis, Sindaco di Arbus, che condividerà con noi l’importanza di queste torri costiere per la comunità di Arbus e per la sua storia.
  • Alessandra Peddis, Assessore alla Cultura, che darà il benvenuto a tutti i partecipanti e sottolineerà il valore culturale di eventi come questo.
  • Salvatore Sanna, Presidente UTE Arbus, che condividerà con noi la missione e gli obiettivi dell’Università della Terza Età di Arbus.
Lectio Magistralis del Prof. Francesco Atzori: Le Torri Costiere di Arbus e il Culto di Nostra Signora d’Itria tra Storia e Leggenda | Arbus, 03 Novembre 2023

La cittadinanza è caldamente invitata a partecipare a questa serata straordinaria, che promette di offrire una prospettiva unica sulla storia e la cultura di Arbus. Per coloro che non potranno essere presenti fisicamente, l’evento sarà trasmesso in diretta sulla webTV “Radio Sky of Angels”, visibile sul canale YouTube e sulla pagina Facebook di Sky of Angels. Inoltre, i link per la trasmissione saranno pubblicati sulle pagine Facebook e Telegram dell’Università della Terza Età – Arbus, consentendo a un pubblico più ampio di partecipare a questo affascinante viaggio nella storia e nella leggenda. Non mancate questa straordinaria occasione di esplorare il passato di Arbus e il significato culturale di Nostra Signora d’Itria. Vi aspettiamo numerosi!

Pagina Facebook Università della Terza Età – Arbus

ASPETTANDO
HALLOWEEN

ARBUS, VENERDÌ 27 OTTOBRE

START ORE 19,00

NELLE VIE DEL PAESE TANTO CIBO,
OTTIMA MUSICA E CONCORSI A
PREMI PER LE MASCHERE PIÙ BELLE,
NON PUOI MANCARE!!!

Pro Loco Arbus

Sos Corriolos di Neoneli
Sfilata gruppi in maschera
Tanti artisti lungo il percorso
Musica per grandi e piccini

Pagina Facebook Pro Loco Arbus

Pagina Facebook evento: Aspettando Halloween 2023

Aspettando Halloween | Lungo le vie del paese, Arbus, 27 Ottobre 2023

La Parrocchia San Sebastiano Martire in collaborazione con alcune associazioni locali organizza l’edizione 2023 della festa di San Lussorio Martire, anticamente il santo patrono della comunità Arburese. Di seguito il programma dei festeggiamenti con il manifesto della festa.

Programma dei Festeggiamenti

MANIFESTAZIONI RELIGIOSE

Triduo di preparazione

VENERDÌ 18 AGOSTO · “Il Battesimo: fondamento della vita cristiana”
Ore 18.00 Santa Rosario.
Ore 18.30 Santa Messa.
Ore 19.00 Triduo e canto de is Cogius.

SABATO 19 AGOSTO · “L’impegno cristiano nel mondo”
Ore 18.00 Santa Rosario.
Ore 18.30 Santa Messa.
Ore 19.00 Triduo e canto de is Cogius.

DOMENICA 20 AGOSTO · “L’offerta della vita: il Martirio”
Ore 18.00 Santa Rosario.
Ore 18.30 Santa Messa.
Ore 19.00 Triduo e canto de is Cogius.

FESTA

LUNEDÌ 21 AGOSTO

Ore 8.30 Santa Messa.
Ore 18.00 Canto del Rosario.
Ore 18.30 Santa Messa solenne in onore di San Lussorio presieduta dal predicatore e concelebrata dai sacerdoti di Arbus. A seguire, solenne processione per le vie: Chiesa, via Repubblica, via Costituzione, via Kennedy, via Marconi, attraversamento via Montevecchio, via Cairoli, via XX Settembre, via Sen. Garau, via Repubblica.
Accompagneranno la processione i gruppi folk, la Banda musicale “E. Porrino”, i gruppi delle prioresse, la Confraternita Nostra Signora d’Itria e il suono delle Launeddas.

MANIFESTAZIONI CIVILI

SABATO 19 AGOSTO
Ore 18.30 (Oratorio san Giovanni Bosco) Torneo San Lussorio di basket e biliardino.
Durante la manifestazione in oratorio saranno predisposti degli stand per il ristoro.

DOMENICA 20 AGOSTO
Ore 21.00 (Oratorio san Giovanni Bosco) Torneo San Lussorio di basket e biliardino.
Durante la manifestazione in oratorio saranno predisposti degli stand per il ristoro.

LUNEDÌ 21 AGOSTO
Ore 21.00 (Anfiteatro comunale)
Intrattenimento teatrale a cura del Gruppo teatrale su Fazzoni in occasione del suo Quarantennale.
Durante la manifestazione in oratorio saranno predisposti degli stand per il ristoro.

MARTEDÌ 22 AGOSTO
Ore 21.00 Spettacolo musicale.
Ore 22.30 Spettacolo pirotecnico di Sant’Antonio.
Durante la serata saranno estratti i numeri vincenti della lotteria di Sant’Antonio.

La Parrocchia San Sebastiano Martire ringrazia tutti i cittadini, i commercianti e coloro che con il loro contributo hanno reso possibile l’organizzazione della festa in onore di San Lussorio.

Parrocchia San Sebastiano Martire: Pagina Facebook