Viaggio nella Viticoltura Arburese

Sant’Antonio di Santadi | Sabato 28 Agosto 2021

Sabato 28 agosto 2021 presso la frazione di Sant’Antonio di Santadi si svolgerà la prima rassegna di Vigne e Cultura: Viaggio nella Viticoltura Arburese.

La serata inizierà alle 19.00, nel cortile della ex Scuola Elementare, con un dibattito sulle opportunità e sulle prospettive future per la viticoltura arburese.
Proseguirà nella piazza della Chiesa con l’apertura degli stand e il menu di degustazione di vini e prodotti locali a cura della Pro Loco Arbus; ci sarà inoltre un intrattenimento musicale.

CONVEGNO – Ore 19.00 | Spazi esterni ex Scuola Elementare

Viaggio nella viticoltura arburese tra esperienze del passato e sfide della modernità

Introduce e coordina Alessandra Peddis, Assessore alla Cultura del Comune di Arbus.

  • Saluti dell’Amministrazione Comunale di Arbus
  • Giovanni Antonio Sechi, Coordinatore Città del Vino Sardegna:
    Ruolo e attività dell’Associazione Città del Vino.
  • Giovanni Lovicu, Agronomo e Ricercatore:
    Profili storico culturali della viticoltura sarda.
  • Piero Maieli, Presidente della Commissione Regionale Agricoltura e Turismo Regione Autonoma della Sardegna:
    Nuove prospettive della Legge regionale sull’Enoturismo.
  • Susanna Alonso, Wine Marketer e Formatrice, fondatrice dell’Agenzia “Sorsi di Web”:
    Raccontarsi online per promuovere il vino e l’enoturismo.
  • Testimonianze della viticoltura arburese

    CONCLUSIONI
  • Gianni Lampis, Assessore della Difesa dell’Ambiente della Regione Autonoma della Sardegna:
    Dal vigneto alla cantina, la sostenibilità ambientale come scelta di campo.
Vigne e Cultura - Viaggio nella Viticoltura Arburese | Sant'Antonio di Santadi, 28 Agosto 2021
Vigne e Cultura – Viaggio nella Viticoltura Arburese | Sant’Antonio di Santadi, 28 Agosto 2021
Vigne&Cultura ospiterà ben 14 cantine che sabato 28 agosto a Sant’Antonio di Santadi esporranno i propri vini 🍷
✅ Dopo il convegno delle ore 19:00 negli spazi esterni della ex scuola elementare ci si sposterà nella Piazza della Chiesa per accogliere i partecipanti con calice e portabicchiere fornito direttamente dall’organizzazione 🥂
✅ Cantina Gibadda (Arbus), Vigneti Neapolis (Arbus), Azienda Vitivinicola Santu Domini (Arbus), Su Cuppoi Cantina (Terralba), Vini Perseu (Baressa), Le Vigne (Meana Sardo), Azienda Vitivinicola Melis Enrico (Barrali), Pedra Niedda Tenute (Sassari), Lotta Azienda Agricola Vinicola (San Nicolò d’Arcidano), Cantine Antigori (Sanluri/Capoterra), Terre di Ossidiana (Marrubiu), Cantina Vigna di Luceri (Loceri), Melis Vini (Terralba) e Zio_bi19 (Oliena).
Vigne&Cultura: un’emozione dal sapore diVino 🍇

Prenota il tuo posto entro le ore 14 del 28/08 al seguente link:
https://www.eventbrite.it/e/168306131169/

La prima rassegna di Vigne e Cultura è proposta dal Comune di Arbus in collaborazione con la Pro Loco Arbus.

Pagina Facebook dell’evento Vigne&Cultura

Lunedì 23 Agosto 2021, presso l’Anfiteatro Comunale di Arbus, si svolgerà la prima edizione della Manifestazione canina “Amici a 4 Zampe”, un grande appuntamento estivo dedicato ai cani arburesi di qualsiasi taglia, meticci e di razza, che diventeranno protagonisti assoluti della serata per le loro caratteristiche, il loro stile, la loro simpatia e la loro unicità.

La manifestazione si aprirà alle ore 19.00 con il Convegno dal titolo “Mi FIDO di te”, interverranno:

  • Filippo Cadoni, Direttore del Gruppo Cinofilo Oristanese “Sergio Lapi”, Delegazione Enci – Valorizzazione del cane di razza
  • Dott. Andrea Concas, Sindaco e Medico Veterinario – Cura del cane, Microchip e Anagrafe Canina
  • Anna Vacca, Centro Cinofilo L’isola di Blue – Cani felici: comunicazione e approccio educativo
  • Andrea Armas, gestore del Canile Arburese – Attività e adozioni: cenni utili
  • Saluti: Alessandra Peddis, Assessore alle Politiche Giovanili
    Simone Murtas, Assessore all’Ambiente

Alle ore 20.30 assisteremo alla dimostrazione cinofila.
La serata si concluderà con la prima Mostra amatoriale “Amici a 4 zampe”.

Amici a 4 Zampe

Come partecipare alla Mostra amatoriale “Amici a 4 zampe”?
Sarà possibile iscrivere il proprio cane compilando l’apposito modulo di iscrizione ed inviandolo, unitamente alla foto, all’indirizzo email amicia4zampearbus@gmail.com entro e non oltre il 20/08/2021. Per maggiori delucidazioni vedere il Regolamento della manifestazione.
Tutte le foto verranno pubblicate nei canali istituzionali del Comune di Arbus al termine della Mostra.
Una giuria d’eccezione decreterà il vincitore nelle seguenti categorie:

  • Primo Premio: Il Best in show
  • Secondo Premio: Mr or Miss Elegance
  • Terzo Premio: Funny Dog
  • Quarto premio: Tale&Quale

Durante la serata, bambini e ragazzi potranno accedere ad uno spazio dedicato al divertimento.

Si precisa che per Amici a 4 zampe, pedigree, eleganza e acconciature non contano in quanto la manifestazione vuole essere un momento di divertimento e spensieratezza da regalare alla comunità arburese in cui si promuove la cultura del benessere dei nostri cani.

Vi aspettiamo il 23 agosto alle ore 19.00 presso l’Anfiteatro Comunale.

Aperitivo in Vigna presso la Cantina Gibadda | Venerdì 20 Agosto 2021, a partire dalle ore 19.00

La serata prevede:
Degustazione 2 calci di vino e un liquore a scelta: € 10
Degustazione prodotti locali: € 10
Introduzione al vino e passeggiata nel vigneto h. 19,30

Le auto sono da parcheggiare presso lo stadio Santa Sofia. Sarà disponibile un servizio navetta gratuito.
È consigliato portare con se: telo da pic-nic, golfino, anti zanzare.
Al fine di garantire un’adeguata accoglienza, considerata la limitata disponibilità di posti, si prega di prenotare scrivendo a: aperitivoinvignagibadda@gmail.com
All’ingresso verrà richiesto green pass o dichiarazione sostitutiva di certificazione. 

Organizzatore dell’evento: Cantina Gibadda Arbus

La Parrocchia San Sebastiano Martire in collaborazione con il Comune di Arbus e la Pro Loco Arbus organizza la Festa di San Lussorio Martire. Sa Festa Manna, la grande festa in onore del Santo Martire che un tempo era il patrono della cittadina si svolgerà dal 18 al 24 Agosto 2021.

Programma dei festeggiamenti

MERCOLEDÌ 18 AGOSTO
h. 19.00 Chiesa Parrocchiale San Sebastiano, Triduo: “SAN LUSSORIO E L’ESPERIENZA DELLA CROCE”. Benedizione Eucaristica e Canto de ls Coggius

GIOVEDÌ 19 AGOSTO
h. 19.00 Chiesa Parrocchiale San Sebastiano, Triduo: “LUSSORIO: IL SOLDATO DI CRISTO”. Benedizione Eucaristica e Canto de ls Coggius

VENERDÌ 20 AGOSTO
h. 19.00 Chiesa Parrocchiale San Sebastiano, Triduo: “IL MARTIRIO DI LUSSORIO”. Benedizione Eucaristica e Canto de ls Coggius
h. 21.00 Anfiteatro Comunale “Sandro Usai”
Riciclo in Passerella – Decima Edizione – Proiezione della Sfilata e del Concorso degli abiti di riciclo, a cura di “Angeli nel Cuore’

SABATO 21 AGOSTO
h. 08.30 Chiesa Parrocchiale San Sebastiano, Santa Messa in onore di San Lussorio
h. 19.00 Santa Messa Solenne in P.zza dell’Immacolata, animata dal coro parrocchiale, saranno presenti i Gruppi e le associazioni della Parrocchia. Canto de ls Coggius
h. 21.30 Anfiteatro Comunale “Sandro Usai”
Spettacolo Comico Musicale “SCRAFFINGIU PER TUTTI” di Alessandro Pili

DOMENICA 22 AGOSTO
h. 08.00 Chiesa Parrocchiale San Sebastiano, Santa Messa
h. 18.30 Chiesa Parrocchiale San Sebastiano, Santa Messa
h. 21.30 Piazza dell’Immacolata “CINEMA IN PIAZZA”

LUNEDÌ 23 AGOSTO
h. 18.30 Chiesa Parrocchiale San Sebastiano, Santa Messa
h. 19.00 Anfiteatro Comunale “Sandro Usai”
Manifestazione “Amici a Quattro Zampe”

MARTEDÌ 24 AGOSTO
h. 18.30 Chiesa Parrocchiale San Sebastiano, Santa Messa per i benefattori della Parrocchia e chiusura della festa. Canto de ls Coggius
h. 21.30 Anfiteatro Comunale “Sandro Usai”, Spettacolo Musicale “Maria Giovanna Cherchi” in Concerto
h. 23.00 Spettacolo Pirotecnico (compatibilmente con quanto raccolto con il contributo della popolazione)

Festa di San Lussorio Martire | Arbus, 18-24 Agosto 2021
Festa di San Lussorio Martire | Arbus, 18-24 Agosto 2021


Il programma dei festeggiamenti potrebbe subire variazioni in base a nuove direttive e delibere degli organi competenti.
La manifestazione si svolgerà nel rispetto delle norme e linee guida vigenti in materia di contenimento della diffusione del Covid-19.

Il Comitato San Lussorio ringrazia tutti coloro che, grazie al loro contributo, rendono possibile la riuscita della manifestazione.

Martedì 10 agosto, in occasione della Notte di San Lorenzo, nella magica location di Torre dei Corsari ci sarà la Festa della Musica.
Alle ore 21,30 è prevista una degustazione di prodotti tipici con la partecipazione dei produttori di Campagna Amica di Coldiretti e della Cantina Su Entu.

L’evento si terrà nella Piazza Stella Maris ed è organizzato dalla Pro Loco Arbus in collaborazione con la Comunione Torre dei Corsari e il Condominio Costadoro. Sarà patrocinato dal Comune di Arbus.

Festa della Musica a Torre dei Corsari in Piazza Stella Maris - Martedì 10 Agosto, ore 21,30 Degustazione prodotti tipici con la partecipazione di Campagna Amica di Coldiretti Sardegna e Cantine Su Entu di Sanluri
Festa della Musica a Torre dei Corsari – Arbus, 10 Agosto 2021

Campagna Amica – Coldiretti Sardegna

Cantine Su’Entu Sanluri

Museo Antonio Corda – Via Giardini 1, Arbus
04-05-06 Agosto 2021 – ore 18.00

APPUNTAMENTO CON L’ARCHEOLOGIA

Tre appuntamenti con l’archeologia caratterizzano la prima settimana di Agosto nei giorni dal 04 al 06. Sono previsti una serie di convegni in cui interverranno degli studiosi nei campi dell’archeologia, della storia, della geologia e della mineralogia che ci illustreranno i più recenti studi compiuti su s’Omu ‘e s’Orku, la ricostruzione virtuale dell’identità di Beniamino, con una retrospettiva sul paesaggio culturale, marittimo e costiero nell’area di sa Domu ‘e S’Orku ad Arbus.

DATE CONVEGNI e INTERVENTI
4 Agosto
ore 18.00

INTERVENGONO

MODERATORE
SALUTI
“L’uomo di S’OMU E S’ORKU: la ricostruzione virtuale dell’identità di Beniamino”

RITA MELIS Docente dell’Università di Cagliari, Direttore degli scavi del sito di S’Omu ‘e S’Orku
GREGORIO OXILIA Antropologo Fisico, Università di Bologna
TARCISIO AGUS Presidente Parco Geominerario Storico Ambientale della Sardegna
ANDREA CONCAS Sindaco di Arbus
ALESSANDRA PEDDIS Assessore alla Cultura e ai Beni Culturali del Comune di Arbus
5 Agosto
ore 18.00

INTERVENGONO



MODERATORE
OSPITE
SALUTI
“Archeologia industriale in Sardegna dal settecento al dopoguerra”

GIUSEPPE MARRAS Professore esperto in Storia Moderna
MASSIMO SCANU Geologo
PAOLO FADDA Scrittore ed esperto di aree minerarie
DAVIDE GAROFALO Ingegnere e Amministratore Delegato della Portovesme S.r.l.
FABIO MELONI Giornalista
GIANNI LAMPIS Assessore della Difesa dell’Ambiente RAS
ANDREA CONCAS Sindaco di Arbus
ALESSANDRA PEDDIS Assessore alla Cultura e ai Beni Culturali del Comune di Arbus
TONIELLA RACCIS Consigliere delegato alle Aree Minerarie del Comune di Arbus
6 Agosto
ore 18.00

INTERVENGONO






SALUTI
“Il paesaggio culturale, marittimo e costiero nell’area di Domu ‘e S’Orku ad Arbus.
Importazioni, produzione locale e traffici marittimi complessi nel bacino del Mediterraneo”
LAURA GARAU Archeologa
ANNA ARDU Archeologa subacquea
BÄRBEL MORSTADT, SABINE KLEIN e MICHAEL BODE Università della Ruhr di Bochum (Germania)
GIUSI GRADOLI Geologa mineraria e Archeologa preistorica
ALEXANDRA FIGUEIREDO Professore di Archeologia Istituto Politecnico di Tomar (Portogallo)
CLAUDIO MONTERO Dottore di Ricerca presso CAA Portugal (Portogallo)
KEWIN PECHE-QUILICHINI Archeologo preistorico all’Université Paul-Valéry di Montpellier (Francia)
ANDREA CONCAS Sindaco di Arbus
ALESSANDRA PEDDIS Assessore alla Cultura e ai Beni Culturali
ArcheoStoria Arbus - Museo Antonio Corda Arbus, 04-05-06 Agosto 2021
ArcheoStoria Arbus | Museo Antonio Corda Arbus, 04-05-06 Agosto 2021

6 agosto 2021 ore 18.00

“Il paesaggio culturale marittimo e costiero nell’area di Domu ‘e S’Orku ad Arbus.
Importazioni, produzione locale e traffici marittimi complessi nel bacino del Mediterraneo”

INTERVENGONO

LAURA GARAU Archeologa
“Storia degli studi e cenni sul territorio”

ANNA ARDU Archeologa subacquea
Il contesto e i materiali del relitto di Domu ‘e S’Orku di Arbus.

BÄRBEL MORSTADT , SABINE KLEIN, MICHAEL BODE Istituto di Scienze Archeologiche e Archeometriche dell’Università della Ruhr e Laboratorio Analitico del Museo Minerario di Bochum (Germania).
Risultati preliminari sulle analisi isotopiche e di provenienza di un campione selezionato di lingotti metallici del relitto di Domu e S’Orku di Arbus.

Giusi GRADOLI Geologa Mineraria e Archeologa.
Una proposta di progetto internazionale per il sito di Domu e S’Orku di Arbus.

ALEXANDRA FIGUEIREDO Professore di Archeologia, Dipartimento di Archeologia Preistorica e Archeologia Subacquea, Direttore dei Laboratori di Conservazione e Restauro del Patrimonio Subacqueo, Istituto Politecnico di Tomar (Portogallo).
Metodologia di studio e di prospezione in ambiente subacqueo.

CLAUDIO MONTERO Dottore di Ricerca in Quaternario, Materiali e Culture. Conservazione dei materiali archeologici subacquei. (ONG) CAAPortugal (Portogallo).
Metodologie di conservazione e restauro dei materiali archeologici subacquei.

KEWIN PECHE-QUILICHINI Archeologo preistorico, ASM – Archéologie des Sociétés Méditerranéennes,
Université Paul-Valéry, Montpellier (Francia), CNRS, MCC e Museo Archeologico dell’Alta-Rocca, Corsica (Francia).
La Corsica meridionale tra Bronzo Recente e prima Età del Ferro: considerazioni economiche e culturali.

SALUTI
ANDREA CONCAS Sindaco di Arbus
ALESSANDRA PEDDIS Assessore alla Cultura e ai Beni Culturali del Comune di Arbus.

I convegni saranno trasmessi in diretta sulla Tv Radio Sky of Angels (canale Facebook e YouTube) e sul canale YouTube istituzionale del Comune di Arbus

Soggetti coinvolti in ArcheoStoria Arbus

Comune di Arbus
Università degli Studi di Cagliari
RUB – Ruhr-Universität Bochum
Regione Autonoma della Sardegna
MiBACT – Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo – Soprintendenza per i Beni Archeologici delle Province di Cagliari e Oristano
Gruppo Archeologio Cugui Arbus
Angeli nel Cuore – Associazione di Volontariato Arbus
Museo Antonio Corda Arbus

Isola in Festa – Torre dei Corsari – Sabato 31 Luglio, ore 21,30

Sabato 31 Luglio 2021, alle ore 21,30, nella magica cornice di Torre dei Corsari si svolgerà l’evento Isola in Festa a cura di Giuliano Marongiu

Isola in Festa è un evento di musica, tradizioni e spettacolo presentato da Giuliano Marongiu, autore di numerosi spettacoli e canzoni di grande successo.

Giuliano Marongiu - Isola in Festa a Torre dei Corsari, Arbus - 31 Luglio 2021

L’ISOLA IN FESTA INTONA NOTE DI SARDEGNA
Un’Isola in Festa tra voci, suoni, danze e colori. Note di Sardegna: appuntamento con le tradizioni dell’isola di Sardegna. Un viaggio appassionante che ci porterà davvero a riappropriarci della bellezza che è in noi

Giuliano Marongiu

L’evento patrocinato dal Comune di Arbus è organizzato dalla Pro Loco Arbus, dal Condominio Costadoro e dalla Comunione Torre dei Corsari.

Il nuovo video promozionale del paese

Il Sistema Turistico del Comune di Arbus in collaborazione con la Pro Loco Arbus, ha presentato il nuovo video promozionale del paese.

Arbus
Se qualcuno ti dicesse che esiste una terra antichissima, piena di storie da scoprire, fatta di uomini di valore, ti concentreresti solo sulla superficie?
Arbus: storia, tradizione, bellezza incontaminata

ArbusTurismo

Si tratta di una 🎥 Produzione: MAB Video Innovation in collaborazione con InfluencerItaly.

3^ Rally Parco Geominerario della Sardegna

Arbus – Guspini – Montevecchio / 26-27 Giugno 2021

Si svolgerà nelle date del 26 e 27 Giugno 2021 la terza edizione del Rally del Parco Geominerario della Sardegna. La gara, organizzata dall’associazione sportiva Mediterranean Team in collaborazione con l’A.S.D. Ogliastra Racing, l’Arbus Pro Motors e l’Automobile Club Cagliari è stata regolarmente iscritta a calendario da ACI Sport. L’edizione 2021 del 3° Rally Parco Geominerario della Sardegna, trofeo Miniere e Dune di Piscinas, è valido anche come  2° edizione della gara di Regolarità Sport e del 1° Rally Storico del Parco, promuove il territorio con una gara che attraversa i vecchi siti minerari e industriali dell’Arburese per una Sardegna da riscoprire e valorizzare in chiave turistica.

Con questa terza edizione, che ricalca gli itinerari della precedente del 2019,  e le prove speciali di Guspini – Montevecchio, Cortes e Arbus, tutte da ripetere tre volte, si sono voluti ripercorrere i tracciati che conducevano alle gallerie e ai pozzi di miniera con ancora in mente il ricordo di altre gare automobilistiche che già li utilizzarono quando i siti industriali erano ancora in attività, esempio di efficienza e grandissima capacità tecnica di estrazione dei minerali.

Un immenso patrimonio di archeologia industriale, oggi più che mai da valorizzare attraverso manifestazioni sportive che accendano i fari anche su aspetti culturali e turistici. Villaggi di miniera, pozzi di estrazione, laverie, gallerie, antichi tracciati ferroviari: angoli di altissimo pregio ambientale inseriti in contesti unici con il paesaggio marino, le dune e il mare di Piscinas a fare da cornice.

Anche questa terza edizione del Rally è tutta nei territori dei comuni di Arbus e Guspini, nel comprensorio dei quali sono stati a suo tempo individuati i percorsi delle 9 prove speciali, che decreteranno la classifica della gara. 

Crono programma. La terza edizione ripropone gli itinerari della precedente fortunata edizione con le prove speciali di Guspini – Montevecchio, Cortes e Arbus, tutte da ripetere tre volte, e prevede  61,80 km cronometrati per un totale di 172,28 km complessivi. La due giorni avrà inizio sabato 26 alle ore 19.30 con partenza da Piazza XX Settembre a Guspini e arrivo, sempre a Guspini,  domenica 27 alle ore 16,00 presso il polo industriale.

61,80 km di spettacolo.
Guspini – Montevecchio km 7,47
: caratteristico e di grande fascino il passaggio all’interno dell’area mineraria e nel centro urbano di Montevecchio per poi proseguire per oltre tre km nella SP66.
Cortes km 5,78:  percorso misto veloce con partenza presso la fonte di Santu Domini, breve tratto nella SS126 e infine lo spettacolare percorso nelle strade rurali che circondano Arbus verso Cortes.
Arbus km 7,3: l’ultima chicane all’interno del centro abitato di Arbus regalerà spettacolo e adrenalina con un percorso veloce ma diverse curve insidiose con carreggiata sempre piuttosto stretta.

>>> Tutte le prove speciali del 3° Rally del Parco Geominerario della Sardegna

Per aggiornamenti invitiamo a visualizzare la pagina Facebook ufficiale del Rally del Parco Geominerario

La Mediterranean Team ringrazia i sindaci di Arbus, Dott. Andrea Concas, e di Guspini, Ing. Giuseppe De Fanti, che fin da subito hanno creduto, congiuntamente al Presidente del Consorzio del Parco Geominerario della Sardegna, On.le Tarcisio Agus, nell’ambiziosa iniziativa. Si è così giunti alla terza edizione della gara, alla quale è stata riconosciuta  dalla federazione ACI Sport la validità della Coppa Italia, e l’opzione di inserire nell’ambito dell’evento anche il Rally Storico e la gara di Regolarità Sport.

Il Rally è patrocinato dai comuni di Arbus e Guspini e dal Consorzio del Parco Geominerario della Sardegna, con il supporto della Regione Autonoma della Sardegna, Assessorato alla Pubblica Istruzione, Beni Culturali, Informazione, Spettacolo e Sport e la supervisione dell’Automobile Club d’Italia.

3^ Rally Parco Geominerario della Sardegna | Arbus – Guspini – Montevecchio, 26 – 27 Giugno 2021

Pagina Facebook Rally del Parco Geominerario
Sito della Mediterranean Team

Celebrazioni in onore di Sant’Antonio di Padova

Si svolgeranno il 13 e dal 19 al 22 Giugno le celebrazioni in onore di Sant’Antonio di Padova ad Arbus e nella frazione di Sant’Antonio di Santadi.
Anche quest’anno non ci sarà la processione e il simulacro di Sant’Antonio di Padova verrà trasferito a Sant’Antonio di Santadi con un mezzo a motore, sabato 19 Giugno. Farà ritorno ad Arbus martedì 2 Giugno.

Di seguito il programma di questa edizione 2021.

Dal 1 al 13 Giugno, ogni giorno al termine della Santa Messa delle ore 18.00 nella Chiesa di San Sebastiano, sarà recitata la preghiera della Tredicina in onore di Sant’Antonio di Padova

Domenica 13 Giugno | Sant’Antonio di Padova

ore 10.00 > Sant’Antonio di Santadi, Chiesa Sant’Antonio di Padova: Santa Messa
ore 19.00 > Arbus, Piazza Maria Immacolata: Santa Messa animata dal Coro parrocchiale, Benedizione del Pane e Canto de is Goccius

Sabato 19 Giugno | Arbus –> Sant’Antonio di Santadi

ore 19.00 > Arbus, Piazza Maria Immacolata: Santa Messa in onore di Sant’Antonio di Padova presieduta dal parroco don Daniele Porcu, Benedizione del Pane e Canto de is Goccius. Al termine: sistemazione del Simulacro del Santo sul pick-up fra le note della Banda Musicale Ennio Porrino Arbus, partenza per la borgata di Sant’Antonio di Santadi
ore 20.00 > Sant’Antonio di Santadi, Chiesa Sant’Antonio di Padova: Santo Rosario
ore 21.00* > Sant’Antonio di Santadi, Chiesa Sant’Antonio di Padova: Santa Messa presieduta dal parroco don Eliseo Lilliu

Domenica 20 Giugno | Sant’Antonio di Santadi

ore 08.00 > Santa Messa presieduta dal parroco don Eliseo Lilliu
ore 10.00 > Santa Messa presieduta da don Daniele Porcu, parroco di San Sebastiano
ore 18.00 > Santa Messa presieduta dal parroco don Eliseo Lilliu, con la partecipazione del Coro Polifonico Laconese

Lunedì 21 Giugno | Sant’Antonio di Santadi

ore 10.00 > Santa Messa
ore 18.00 > Santa Messa presieduta dal parroco don Eliseo Lilliu, al termine: Canto de is Goccius

Martedì 22 Giugno | Sant’Antonio di Santadi –> Arbus

ore 18.00 > Sant’Antonio di Santadi, Chiesa Sant’Antonio di Padova: Santa Messa presieduta dal parroco don Eliseo Lilliu.
Al termine della celebrazione: rientro del simulacro nella Chiesa parrocchiale di San Sebastiano
ore 19.30* > Arbus, Piazza Immacolata: Solenne Benedizione Eucaristica e Canto de is Goccius, con la partecipazione della Banda Musicale Ennio Porrino

* orario indicativo

Per motivi legati all’emergenza sanitaria, tenuto conto delle indicazioni religiose e civili, non potrà essere svolta nessuna processione. Il trasferimento del Simulacro del Santo avverrà con un mezzo a motore, senza fermate, ed escludendo il seguito dei fedeli che potranno eventualmente assistere stazionando lungo il percorso, attenendosi alle disposizioni e alle ordinanze del Ministero della Salute e del Presidente della Regione Autonoma della Sardegna.

Festa di Sant'Antonio di Padova | Arbus 13, 19-22 Giugno 2021
Celebrazioni in onore di Sant’Antonio di Padova | Arbus – Sant’Antonio di Santadi | 13, 19-22 Giugno 2021

Eventuali modifiche o integrazioni al programma saranno pubblicate sulla pagina Facebook della Parrocchia San Sebastiano Martire: facebook.com/sansebastianoarbus

Il Comitato Passo passu cun Tui, Antoni Santu ringrazia tutti coloro che a vario titolo si stanno adoperando e si adopereranno per la riuscita della festa, che sarà ridimensionata a causa dell’emergenza sanitaria, ma sempre carica di fede e devozione verso il Santo di Padova.

Riepilogo del programma

DATEPROGRAMMA
01 – 13 Giugnoogni giorno al termine della Santa Messa delle ore 18.00 nella Chiesa di San Sebastiano, sarà recitata la preghiera della Tredicina in onore di Sant’Antonio di Padova
13 Giugno
Domenica
Sant’Antonio di Padova
ore 10.00 > Sant’Antonio di Santadi, Chiesa Sant’Antonio di Padova: Santa Messa
ore 19.00 > Arbus, Piazza Maria Immacolata: Santa Messa animata dal Coro parrocchiale, Benedizione del Pane e Canto de is Goccius
19 Giugno
Sabato
Arbus
–>
Sant’Antonio di Santadi
ore 19.00 > Arbus, Piazza Maria Immacolata: Santa Messa in onore di Sant’Antonio di Padova presieduta dal parroco don Daniele Porcu, Benedizione del Pane e Canto de is Goccius. Al termine: sistemazione del Simulacro del Santo sul pick-up fra le note della Banda Musicale Ennio Porrino Arbus, partenza per la borgata di Sant’Antonio di Santadi
ore 20.00 > Sant’Antonio di Santadi, Chiesa Sant’Antonio di Padova: Santo Rosario
ore 21.00* > Sant’Antonio di Santadi, Chiesa Sant’Antonio di Padova: Santa Messa presieduta dal parroco don Eliseo Lilliu
20 Giugno
Domenica
Sant’Antonio di Santadi
ore 08.00 > Santa Messa presieduta dal parroco don Eliseo Lilliu
ore 10.00 > Santa Messa presieduta da don Daniele Porcu, parroco di San Sebastiano
ore 18.00 > Santa Messa presieduta dal parroco don Eliseo Lilliu, con la partecipazione del Coro Polifonico Laconese
21 Giugno
Lunedì
Sant’Antonio di Santadi
ore 10.00 > Santa Messa
ore 18.00 > Santa Messa presieduta dal parroco don Eliseo Lilliu, al termine: Canto de is Goccius
22 Giugno
Martedì
Sant’Antonio di Santadi
–>
Arbus
ore 18.00 > Sant’Antonio di Santadi, Chiesa Sant’Antonio di Padova: Santa Messa presieduta dal parroco don Eliseo Lilliu.
Al termine della celebrazione: rientro del simulacro nella Chiesa parrocchiale di San Sebastiano
ore 19.30* > Arbus, Piazza Immacolata: Solenne Benedizione Eucaristica e Canto de is Goccius, con la partecipazione della Banda Musicale Ennio Porrino
* orario indicativo