Su cuartu reading de poesias in limba sarda, in amentu de Sandru Usai, s’at a tenni su 23 de Austu in sa sala cunferèntzias de sa Fratellanza Operaia in via Vaquer 8, a is oras 18.30

Il quarto reading di poesie in lingua sarda, in ricordo di Sandro Usai, si terrà il 23 agosto nella sala conferenze della Fratellanza Operaia, in Via Vaquer 8, alle ore 18,30.

Cuartu reading de poesias in limba sarda
Cuartu Reading de Poesias in Limba Sarda | Arbus, 23 Agosto 2014

Per il 4^ anno poeti e amanti della poesia in sardo si riuniranno ad Arbus per l’evento di lettura pubblica di poesie (reading) in ricordo di Sandro Usai.
Quest’anno la rassegna sarà dedicata anche ai bambini e alle donne vittime delle miniere.

ARBUS Sàbudu 23 de Austu – Oras 18.30
Salone Fratellanza Operaia, Via Vaquer 8

Presenterà la manifestazione Giusy Vargiu – Presidente Pro Loco Arbus.

Saranno cantati is cògius (le lodi) in onore di San Lussorio accompagnati dalle launeddas.

Verranno lette poesie in sardo arrivate da tutta la Sardegna e anche dal continente, dagli stessi autori o dai lettori.

Gli intermezzi musicali saranno eseguiti da Oliviero Soru e da Luca Ventaglio.

Saranno ricordate le donne e i bambini morti nelle miniere della Sardegna e l’attrice Lia Careddu leggerà dei racconti in sardo dal libro Contus de Mena di Iride Peis

Ricordi in libri per tutti gli autori-lettori e lettori che parteciperanno alla manifestazione del sabato, offerti dalla Provincia del Medio-Campidano e dal Comune di Arbus.

Alla fine ci sarà un buffet per tutti i partecipanti offerto dalle attività commerciali di Arbus

In occasione dei festeggiamenti in onore di San Lussorio Martire, l’Associazione Culturale Comitato Permanente Sant’Antonio di Santadi – Arbus e l’Associazione Angeli nel Cuore organizzano la 2^ edizione dei giochi tradizionali a squadre “Giogus antigus po is prus piticus”.

Giogus antigus po is prus piticus
Giogus Antigus po is Prus Piticus | Arbus, 22 Agosto 2014

L‘Associazione degli Allevatori in collaborazione con il Comune di Arbus, l’agenzia regionale Laore e il Gal Linas Medio Campidano,  organizza la 4^ edizione della Sagra della Pecora Nera di Arbus che si terrà come ogni anno in località Pitzinurri – Ingurtosu domenica 03 agosto 2014.

Sagra della Pecora Nera
Pecore Nere

Programma:
Ore 17,30: Laboratori, animazione e stand espositivi;
Ore 19,00: Degustazione ricette e base di Pecora Nera

Si conclude il 13 Luglio la 3^ Rassegna di Aspettando Sant’Antonio con un evento identitario fortemente legato alla tradizione agro-pastorale di Arbus, quello della mietitura del grano a mano e la trebbiatura ad opera dei gioghi dei buoi.

La manifestazione che si svolgerà in località Sa Perda Marcada sulla SP 126, è finalizzata alla valorizzazione di due elementi centrali della Festa di Sant’Antonio, il grano e i buoi.

Il programma della manifestazione de “sa messadura de su trigu a manu e de sa trebiadura cun is bois” è il seguente:

Venerdì 11 luglio

18.00: Allestimento dei carri, secondo la tradizione, con sedici rami legati insieme per costituire una struttura per il contenimento e trasporto dei covoni del grano, detta “Sa Carruba”

Domenica 13 Luglio

7.30: Mietitura del grano a mano con l’utilizzo della falce, e partecipazione delle spigolatrici.

9.30: “Su Murzu” – Degustazione per tutti i presenti della colazione del mietitore, a base di uova soda, cipolle crude, patate bollite, formaggio, civraxiu, acqua e vino.

10.30: Caricamento dei covoni di grano sui carri a buoi per il trasporto all’aia per le attività di trebbiatura.

13.00: Pranzo a base di pasta di semola di grano duro sardo, e misto arrosto di pecora e maiale, formaggio, olive, pane di semola, acqua, vino e dolci locali.

dalle 15.00:

– Trebbiatura del grano con tre gioghi di buoi in “sa argiola”
– Escursioni sui carri a buoi per ammirare lo splendido scenario delle campagne arburesi
– Realizzazione di tegole e mattoni artigianali realizzate con fango e paglia di grano
– Intrattenimento musicale alla fisarmonica
– Attività di panificazione nel forno a legna
dalle 19.00: Degustazione di panini con salsiccia arrosto locale e patatine fritte.

Manifesto de Sa messadura de su trigu a manu e de sa trebiadura cun is bois
Manifesto de Sa messadura de su trigu a manu e de sa trebiadura cun is bois | Arbus, 13 Luglio 2014

Per tutta la durata della manifestazione Rassegna di Artigianato Artistico locale

Info: Associazione Culturale Comitato permanente Sant’Antonio di Santadi – Arbus
Website: www.santantoniodisantadi.it
Facebook: https://it-it.facebook.com/ACCP.Sant.Antonio.Santadi.Arbus
E-mail: organizzazione@santantoniodisantadi.it
Cellulare: +39 328 86 04 661

Si svolgerà sabato 12 luglio, come di consueto nelle miniere di Montevecchio, l’edizione 2014 di Birras, la Festa delle Birre Artigianali Sarde.

Di seguito il programma dell’evento:

Ore 17.00 >  Ingresso fiera – Apertura mostre
Ore 17.10 >  Apertura stand e fusti !!!
Ore 17.30 >  Musica in acustico tra gli stand
Ore 18.00 >  Apertura rosticceria
Ore 19.00 >  1 ° laboratorio di degustazione  con Stefano Baladda (UniBirra)
Ore 21.00 >  Il concerto “Musica dalle Officine”
Ore 21.30 >  2 ° laboratorio di degustazione  con Stefano Baladda (UniBirra)
Ore 03:30 >  Chiusura dei fusti fino allo svuotamento completo !!!

Questi i Mastri Birrai Sardi presenti all’evento:
Birrificio Horo – SEDILO (OR)
Birrificio Lara – TERTENIA (OG)
Birrificio 4Mori – GUSPINI (VS)
Birrificio Dolmen – URI (SS)
Microbirrificio Chemu – QUARTUCCIU (CA)
Birrificio Ilienses – LANUSEI (OG)
Birrificio La Volpe e il Luppolo – SIMAXIS (OR)
Birrificio Terrantiga – SAN SPERATE (CA)

L’edizione 2014 vedrà anche la presenza di un ospite dalla Spagna:
Cervesa Artesana Capofoguer – SANTA COLOMA

Altre informazioni sul sito ufficiale della festa: birras.it

Birras – Festa delle Birre Artigianali Sarde | Montevecchio – Guspini, 12 Luglio 2014

La Festa di Sant’Antonio da Padova di Arbus, “Santu Antoni de Padua”, ha delle caratteristiche religiose, identitarie e folkloristiche uniche che la identificano tra le feste più rilevanti nello scenario regionale.

Una tradizione millenaria di carri a buoi, oltre 400 anni di storia e un pellegrinaggio lungo quasi 40 km. Con la Rassegna di Aspettando Sant’Antonio, ideata, organizzata e promossa dall’Associazione Culturale Comitato permanente di Sant’Antonio di Santadi – Arbus, in collaborazione con l’Assessorato alla Promozione Turistica e quello allo Sport del Comune di Arbus, e patrocinata da diversi Enti, si intendono valorizzare tutti gli elementi centrali e i momenti preparatori della Festa di giugno nei giorni in cui si celebra il Santo di Padova (13 Giugno).

Sa die de sa sèmena de su trigu a manu e sreppadura cun is bois
Il primo evento della Rassegna, la giornata della semina del grano duro sardo a mano e “sreppadura” con i buoi si svolgerà il 12 Gennaio.

Valorizzazione degli addobbi e dei ricami
Il 05 e il 06 Aprile seguiranno le giornate degli addobbi e dei ricami, per la realizzazione di tutte le decorazioni ed ornamenti delle traccas e delle vie della processione per Sant’Antonio. Due giornate all’insegna della creatività per la realizzazione di fiori e altri addobbi di carta, di lana e di tessuto, le lavorazioni artigianali dei tappeti al telaio, dei ricami con i fili di seta e del macramè, oltre alla realizzazione dei cesti artigianali in materiali naturali. Per il sabato sera è previsto uno spettacolo di cabaret.

Giornate dei buoi e dei cavalli
Il 03 e il 04 Maggio ci saranno le giornate dei buoi e dei cavalli. Saranno illustrate tutte le attività che ruotano intorno a questi animali utilizzati nella vita quotidiana delle campagne, come la ferratura, l’aratura dei campi, la realizzazione artigianale dei ferri e “de su jabi”. Sarà data dimostrazione dell’addestramento al tondino di un puledro, e di monta sarda. I visitatori avranno modo di visitare le campagne circostanti e di ammirare lo spettacolare scenario del paesaggio arburese.

Corsa di Sant’Antonio – 3^ Edizione
Seguirà sabato 24 Maggio, nella splendida cornice della località di Sant’Antonio di Santadi, la Corsa di Sant’Antonio giunta alla 3^ Edizione, una gara di podistica di corsa su strada il cui percorso di gara incontra le vie della processione della domenica e del lunedì della festa di giugno. Una splendida occasione per gli atleti e i loro visitatori di conoscere ed apprezzare l’enorme patrimonio costiero del comune di Arbus, in particolare di quello di Pistis e di Torre dei Corsari.

Su Coccoi de sa Festa
Il 7 e l’8 Giugno è la volta delle giornate della decorazione del pane “Su Coccoi de sa Festa”: due giornate per la valorizzazione di alcuni degli elementi centrali della Festa, il pane, il grano e il coccoi decorato. Il pane è l’elemento centrale di alcuni dei momenti più suggestivi della festa, quelli delle cerimonie di benedizione e distribuzione del pane. Le spighe di grano vengono utilizzate per la decorazione delle traccas, mentre il coccoi decorato viene utilizzato come corona piccola per ornare le corna dei buoi, e come corona grande per abbellire il fronte del trattore delle traccas a motore. Nella giornata della domenica si svolgerà anche la 3^ edizione del concorso di decorazione del coccoi.
Link dell’evento con il programma: arbus.it/it/su-coccoi-de-sa-festa/

Traccas senza frontiere
Successivamente ai festeggiamenti di Sant’Antonio (dal 13 al 17 di giugno), seguirà il 7 Luglio “Traccas senza frontiere”, con lo svolgimento di divertenti ed esilaranti giochi di società a squadre, oltre che della premiazione dei vari concorsi promossi dalla III Rassegna di Aspettando Sant’Antonio.

La mietitura a mano del grano e trebbiatura con i buoi
L’ultimo appuntamento è quello della settimana successiva, il 13 di Luglio, con la mietitura a mano del grano e trebbiatura con i buoi, che si svolgerà nell’agro di Arbus.

Per tutti gli appuntamenti saranno previste degustazioni di prodotti locali e rassegne di agroalimentare e di artigianato artistico locale.

Aspettando Sant’Antonio – III Rassegna 2014 – ACCP Sant’Antonio di Santadi
Aspettando Sant’Antonio – III Rassegna 2014 – ACCP Sant’Antonio di Santadi

Info: Associazione Culturale Comitato permanente Sant’Antonio di Santadi – Arbus
Website: www.santantoniodisantadi.it
Facebook: https://it-it.facebook.com/ACCP.Sant.Antonio.Santadi.Arbus
E-mail: organizzazione@santantoniodisantadi.it
Cellulare: +39 328 86 04 661

– Video 2^ Rassegna di Aspettando Sant’Antonio

È stata attivata la modalità di privacy avanzata: YouTube non memorizza le informazioni sui visitatori della pagina, a meno che non riproducano il video.

– Video 1^ Rassegna di Aspettando Sant’Antonio

È stata attivata la modalità di privacy avanzata: YouTube non memorizza le informazioni sui visitatori della pagina, a meno che non riproducano il video.

La regione dell’Arburese nel Medio Campidano, Sardegna sud-occidentale
Arbus.it è il portale di informazioni su Arbus e la Costa Verde; presenta il paese di Arbus, con le miniere di Montevecchio e Ingurtosu, la selvaggia Costa Verde con le dune dorate di Piscinas e le montagne dell’Arcuentu
In più segnala gli eventi che si svolgono  nella zona ed altre utili  informazioni per una vacanza attiva da queste parti, nella regione dell’Arburese in Sardegna…