Articoli

RINCOMINCIAMO DA QUI: CAMMINANDO ATTRAVERSO LA NOSTRA STORIA E LA NOSTRA MEMORIA.

In occasione della XIII GIORNATA NAZIONALE DELLE MINIERE il 29 e 30 maggio 2021 il Ceas di Ingurtosu e il Comune di Arbus con il patrocinio del Parco Geominerario storico e ambientale della Sardegna organizzano una serie di eventi come sotto in dettaglio.

SABATO 29 MAGGIO 2021

MATTINA ORE 10:30
Incontro dibattito sul
PASSATO – PRESENTE – FUTURO DELL’AREA MINERARIA DELL’ARBURESE
con la partecipazione di:
Andrea Concas, Sindaco di Arbus; Toniella Raccis, Consigliere comunale di Arbus; Tarcisio Agus, Presidente del Parco Geominerario; Maria Beatrice Soddu del CEAS Ingurtosu; Salvatore Sanna, Presidente dell’Università della Terza Età di Arbus.
Con l’eventuale partecipazione inoltre di Giuseppe de Fanti, Sindaco di Guspini; Gianni Lampis, Assessore all’Ambiente della Regione Sardegna.
– L’elenco dei partecipanti potrebbe subire ulteriori modifiche

POMERIGGIO
Il CEAS di Ingurtosu organizza una camminata alla scoperta della storia mineraria, curiosità e aneddoti sui vari monumenti ed edifici che si possono incontrare lungo i vecchi sentieri minerari e sui personaggi che hanno vissuto, lavorato e faticato in queste miniere per oltre un secolo. Il percorso si snoderò lungo sentieri facili e adatti a tutti: sono circa 13 km, con partenza dalla Chiesa di Santa Barbara e arrivo alla Laveria Pireddu. Prima di partire alcune auto saranno portate nei pressi di Pozzo Gal e si proseguirà lungo l’antico tracciato ferroviario sino alla Laveria Pireddu (rientro a Pozzo Gal).

Orari: ritrovo a Pitzinurri alle ore 15:00 – Inizio escursione ore 15:30

Suggerimenti:

  • Consigliato abbigliamento leggero, scarpe da trekking leggere, cappellino (il sole si farà sentire)
  • Adeguata scorta d’acqua
  • Visita adatta ai bambini, assai graditi gli animali, nel caso con guinzaglio

Si ricordano alcune norme da rispettare: vietati gli assembramenti, regole distanziamento sociale, obbligatorio indossare la mascherina

Costo: Euro 7,00 a persona – compresa la visita al Museo e varie Mostre a Pozzo Gal | Bambini sino a 12 anni gratuito.

Per info e prenotazioni tel. 339 6939 435 Beatrice – 347 0462 468 Daniela – E-mail: zampaverde@infinito.it

DOMENICA 30 MAGGIO 2021

Visite guidate al Cantiere minerario di Pozzo Gal (Museo multimediale e varie mostre)
Obbligatoria la mascherina

Orario: mattina dalle 10:30 alle 13:00 | pomeriggio dalle 15:00 alle 19:30

Costo biglietto: adulti Euro 7,00 | bambini da 7 a 12 anni Euro 3,50 | bambini sotto i 6 anni gratuito

Miniere di Ingurtosu - Giornata Nazionale dele Miniere, 29-30 Maggio 2021
Miniere di Ingurtosu, Arbus – Giornata Nazionale dele Miniere, 29-30 Maggio 2021

www.ceasingurtosu.itwww.comunearbus.it


XIII Giornata Nazionale delle Miniere

La Giornata Nazionale delle Miniere, promossa per diffondere il valore e il significato culturale del turismo geologico, è giunta quest’anno alla sua XIII edizione, registrando un crescente interesse sull’intero territorio Nazionale.

L’iniziativa, organizzata da REMI-ISPRA-SNPA, MISE, AIPAI, ANIM, ASSORISORSE  con il Patrocinio del Consiglio Nazionale dei Geologi e di EuroGeoSurveys, prevede l’organizzazione di eventi dedicati su tutto il territorio nazionale e la realizzazione di un “calendario nazionale” con tutte le iniziative promosse dai Siti/Musei e Parchi Minerari.

Fonte: www.isprambiente.gov.it/it/events/xiii-giornata-nazionale-delle-miniere

Si svolgerà sabato 27 Luglio la 9a edizione della Sagra della Pecora Nera di Arbus, organizzata dall’ Associazione culturale e per la biodiversità Pecora Nera di Arbus, in collaborazione con il Comune di Arbus.
Il momento centrale, costituito dalla degustazione di prodotti locali a base di pecora nera, avrà inizio alle ore 19,30; seguirà uno spettacolo musicale.
Di seguito l’intero programma che si svolgerà nei locali e nel piazzale di Pitzinurri, Ingurtosu.

Programma

Ore 17,00: Apertura stand espositivi;
Ore 17,30: Dimostrazione tosatura manuale “a ferrus”;
Ore 18,00: Laboratorio formaggio e laboratorio ricostruzione pittaious;
Ore 19,30: Inizio degustazione;
Ore 20,30: Spettacolo musicale.

Per informazioni rivolgersi ai numeri: 340 1011 873 – 389 8396 360 – 347 8191 834 – 329 1689 265.

L’edizione è patrocinata dalla Laore Sardegna – Agenzia regionale per lo sviluppo in agricoltura – e dalla Regione autonoma della Sardegna.

L’Associazione Pecora Nera di Arbus organizza per le giornate dal 27 al 29 Luglio 2017 la settima edizione della Sagra della Pecora Nera di Arbus. Oltre alla degustazione della carne di Pecora Nera di Arbus – momento più seducente della sagra – che si svolgerà la sera di sabato 29 Luglio nello splendido scenario di Pozzo Gal, a poche centinaia di metri da Ingurtosu, il programma ufficiale dell’evento prevede tour negli ovili, tavole rotonde, stand espositivi di prodotti tipici e un laboratorio di caseificazione.

La sagra mira a diffondere la conoscenza di questa specie ovina, non ancora riconosciuta ufficialmente, presente nella zona dell’Arburese, nella Sardegna sudoccidentale.

Il programma della sagra

Di seguito è riportato l’intero programma di questa settima edizione, il cui momento centrale, si svolgerà a Pozzo Gal, miniere di Ingurtosu.

Giovedì 27 Luglio
– Ore 9.00 Tour degli ovili
(su prenotazione – tel: 3291689265)

Venerdì 28 Luglio
Ore 17.00 – Aula Consiliare – Arbus
Tavola rotonda: “Pecora Nera di Arbus. Biodiversità identitaria. Idee per un progetto di valorizzazione”
(a cura dell’Agenzia Laore Sardegna) .

Sabato 29 Luglio – Pozzo Gal – Ingurtosu
Ore 11.00 – Apertura Stand espositivi
Ore 18.00 – Laboratorio di Caseificazione
Ore 19.30Degustazione carne di Pecora Nera di Arbus

Le visite guidate al cantiere minerario di Pozzo Gal – a cura del CEAS Ingurtosu – si terranno al mattino alle 10.30 e alle 11.45 e nel pomeriggio alle 16 e alle 18.

L’evento è organizzato dall’Associazione Pecora Nera di Arbus, in collaborazione con il Ceas Ingurtosu e l’agenzia per l’attuazione dei programmi regionali in campo agricolo e per lo sviluppo rurale Laore Sardegna. Si svolgerà con il patrocinio del Comune di Arbus, del Gal Linas Campidano e della Regione Autonoma della Sardegna.

Pagina Facebook dell’Associazione Pecora Nera di Arbus:
www.facebook.com/Associazione-Pecora-Nera-di-Arbus-800566483307632/

Pagina Facebook della settima edizione della Sagra della Pecora Nera di Arbus:
www.facebook.com/events/1338426202941704/

Per informazioni sul CEAS Ingurtosu, direttamente su questo sito → CEAS Ingurtosu, Associazione Zampa Verde
___

Presentazione dell’Agenzia Laore Sardegna

Laore è l’agenzia per l’attuazione dei programmi regionali in campo agricolo e per lo sviluppo rurale. Promuove lo sviluppo dell’agricoltura e delle risorse ittiche, lo sviluppo integrato dei territori rurali, la compatibilità ambientale delle attività agricole; favorisce la multifunzionalità delle aziende agricole, le specificità territoriali, le produzioni di qualità e la competitività sui mercati.
Fonte: www.sardegnaagricoltura.it/assistenzatecnica/laore/compiti.html

Arbus 29-30 Luglio 2016

L’Associazione Allevatori di Pecora Nera di Arbus organizza la 6^ edizione della Sagra della Pecora Nera di Arbus.

Venerdì 29 Luglio – Aula Consiliare Via Pietro Leo, Arbus
ore 09:30 La Pecora Nera di Arbus – Biodiversità del Territorio da valorizzare.
Convegno tecnico a cura dell’Agenzia Laore Sardegna (si veda più in basso)

Sabato 30 Luglio – Loc. Pitzinurri, Ingurtosu
ore 17,00 Apertura stand espositivi, spazi artigianali e culturali
ore 18,00 Laboratori – Caseificazione con latte di Pecora Nera di Arbus
ore 19,30 Inizio degustazione di carni e prodotti derivati di Pecora Nera di Arbus

Ajò benei !!!

 

CONVEGNO TECNICO

6° Sagra della pecora nera di Arbus

La pecora nera di Arbus
Biodiversità del territorio da valorizzare

Arbus, venerdì 29 luglio 2016, ore 9.30
Aula Consiliare, via Pietro Leo

Coordina i lavori:
Francesco Sanna, Laore Sardegna

Saluti delle Autorità
Antonello Ecca – Sindaco del Comune di Arbus
Rosalba Onnis – Assessore Agricoltura Comune di Arbus
Maria Ibba – Direttore Generale Laore Sardegna
Antonio Maccioni – Dirigente Laore Sardegna

Gli allevamenti di pecora nera e caprini del territorio Arburese.
Franco Atzori, Veterinario dell’Associazione Regionale Allevatori della Sardegna.

Le attività dell’Associazione Provinciale Allevatori per la conservazione della razza Pecora Nera di Arbus.
Aldo Manunta, Direttore APA Cagliari – Sassari.

I sistemi informativi geografici (GIS) per il monitoraggio delle endoparassitosi degli ovini e dei caprini in Sardegna e redazione di mappe epidemiologiche.
Giovanni Garippa, Professore ordinario di Malattie Parassitarie del Dipartimento di Medicina Veterinaria dell’Università di Sassari.

Programma di Sviluppo Rurale 2014-2020.
Opportunità di sviluppo con le nuove Misure del PSR, biodiversità, investimenti, regimi di qualità, primo insediamento.
Tommaso Betza, Tecnico Laore Sardegna.

Dibattito

Chiude i lavori
Elisabetta Falchi, Assessore regionale dell’agricoltura e riforma agro-pastorale.

 

Arbus 29-30-31 Luglio – 01 Agosto 2015

L’Associazione Allevatori di Pecora Nera di Arbus vi invita alla 5^ edizione della Sagra della Pecora Nera di Arbus.

Manifesto della Sagra della Pecora Nera di Arbus 2015
Manifesto della Sagra della Pecora Nera di Arbus 2015

Di seguito il programma della manifestazione:

Mercoledì 29 Luglio – Aula Consiliare Via Pietro Leo, Arbus
ore 10:30 Valorizzazione delle produzioni dei territori rurali – Ruolo della biodiversità
Convegno a cura dell’Agenzia Laore e Agris Sardegna

Giovedì 30 Luglio – Aula Consiliare Via Pietro Leo, Arbus
ore 16,00 Analisi sensoriale dei formaggi tipici ovi-caprini
Degustazione guidata e analisi sensoriale dei formaggi tipici ovi-caprini

Venerdì 31 Luglio
ore 08,00 Tour degli Ovili
Viaggio alla scoperta della Pecora Nera di Arbus, allevamento, mungitura

Sabato 1 Agosto – Loc. Pitzinurri, Ingurtosu
ore 17,00 Apertura stand espositivi, spazi culturali e artigianali
ore 18,00 Laboratori – Caseificazione con latte di Pecora Nera di Arbus
ore 18,30 Inizio degustazione di carni e prodotti derivati di Pecora Nera di Arbus
La serata sarà animata dalla musica tradizionale sarda

Ajò benei !!!

Per altre informazioni: cell. +39 389 59 36 400 – e-mail:associazionepecoraneradiarbus@outlook.it