La Sagra del Miele, nel fantastico scenario di Montevecchio, si svolgerà quest’anno nelle date del 14 e 15 Luglio. La manifestazione da più lustri unisce la filiera del miele a una dimensione turistica per una valorizzazione del territorio, delle sue specificità culturali e paesaggistiche.
Giunta alla 25^ edizione, la Sagra del Miele è organizzata dal Comune di Guspini con l’Associazione Proloco Guspini, con la collaborazione dell’Agenzia Regionale Laore e di diverse realtà associative del territorio.
Un ricco programma animerà le due giornate dalla mattina fino alla sera, con la filiera del miele come protagonista a cui farà da cornice una serie di iniziative che promuovono con la conoscenza del prodotto quella, in chiave turistica, del territorio, attraverso eventi culturali, sportivi, educazione ambientale, laboratori e intrattenimento per grandi e piccoli, anche grazie al supporto dei numerosi partner e collaboratori.

All’esterno della Palazzina della Direzione di Montevecchio si potranno degustare i mieli che hanno ricevuto gli attestati di qualità nel 19^ Concorso Mieli Tipici della Sardegna, accompagnati dalla tradizionale ricotta.
Novità importante è la 2^ edizione della Mostra Scambio di Minerali curata dal Gruppo Mineralogico Arburese. Dopo l’esordio dello scorso settembre la Mostra accoglierà i visitatori della Sagra per accompagnarli alla scoperta del meraviglioso mondo dei cristalli nella cornice del borgo di Gennas, nato in una delle più importanti miniere d’Europa.

Il programma della XXV Sagra del Miele


14 LUGLIO
ore 9:30 – ex Mensa impiegati
Convegno tecnico di Apicoltura
a cura dell’Agenzia Laore Sardegna
A seguire
Concorso regionale Premio Mieli tipici
a cura dell’Agenzia Laore Sardegna

ore 15:00 – ex Mensa impiegati
Proiezione del documentario “Abieris e abis”
di Greca Natascia Meloni, dottoranda all’Università di Vienna in Antropologia Visuale

ore 16:00 – ex Mensa impiegati
Tavola rotonda
“Valorizzazione del comparto apistico”

ore 16:30 – Piazzale Rolandi
Laboratorio per bambini
“Colora e ritaglia la tua ape”
a cura di Legambiente-Ceas Montevecchio

ore 17:00 – Palazzo della Direzione
Laboratorio
“Aromi naturali in casa”
a cura della Fattoria Didattica Alba

ore 18:00 – Piazzale Rolandi
“Circo all’arrembaggio”
Spettacolo per tutte le età con l’artista di strada
Adoliere – una Produzione Teatro del Sottosuolo

ore 18:30
Visita al borgo di Gennas
a cura dell’Associazione Minatori Sa Mena e di Lugori Scarl
(durata 1 ora, in lingua inglese, francese e tedesca)

ore 19:00 – Piazzale Rolandi
Esibizione Gruppo Folk
a cura del Gruppo Folk Montegranatico Guspini

ore 19:30-22:00
Nordic Walking Lungo la strada per Ingurtosu
a cura di Nordic Walking Sardinia

15 LUGLIO
ore 17:00 – Palazzo della Direzione
Laboratorio
“Architettura naturale nella casa mediterranea” – Salute e Armonia
a cura di Arredamenti Nuove Tecnologie.

ore 18:00 – Piazzale Rolandi
“Circo all’arrembaggio”
Spettacolo per tutte le età con l’artista di strada
Adoliere – una Produzione Teatro del Sottosuolo

ore 19:00
Escursione nel “Sentiero del Minatore”
a cura di Legambiente-Ceas Montevecchio
(durata 1 ora)

ALTRE ATTIVITÀ DEL 14 E 15 LUGLIO
LATO ESTERNO PALAZZO DELLA DIREZIONE
Degustazione dei mieli vincitori della 19^ edizione del Concorso Regionale Mieli tipici di Sardegna – a cura della Pro Loco
Assaggio di pane e ricotta con miele – a cura della Pro Loco
Distribuzione Piantine in fitocella ai visitatori a cura di FoReSTAS

EX GARAGE – ORARIO CONTINUATO DALLE 09.00 ALLE 20.30
II Mostra scambio di Minerali
a cura del Gruppo Mineralogico Arburese

PALAZZO DELLA DIREZIONE – ORE 9-13 E 15-20.30
“Collezione Castoldi”
“Donazione Tuveri“

“Fotografie e attrezzi di Miniera”
A cura dell’Associazione Minatori Sa Mena

“I Tesori naturali di un’Isola”
A cura dell’Agenzia FoReSTAS

I Saperi locali: s’unguentu de cera noa
A cura della Pro loco

Mostra “Materiali e attrezzature dell’apicoltura”
A cura della Pro loco

Mostra “Il pane della Sardegna tra sacralità e ritualità”
A cura del Servizio Civile Nazionale UNPLI

La Sagra del Miele è organizzata dalla Pro Loco Guspini in collaborazione con il Comune di Guspini.

L’ampio programma è reso possibile anche grazie al supporto dei numerosi partner e collaboratori, che accompagneranno i visitatori nelle varie attività previste.