23^ Sagra del Miele – Montevecchio, 20 e 21 agosto 2016

Montevecchio, 20-21 Agosto 2016

Si svolgerà il 20 e il 21 agosto l’attesa Sagra del Miele nella suggestiva cornice del borgo minerario di Montevecchio, situato a pochi chilometri da Arbus.

Giunta alla sua 23^ edizione, la sagra animerà per due intere giornate il centro minerario non solo con il miele ma anche con una serie di attività sportive e culturali. Le altre keywords dell’evento saranno paesaggio e turismo per far conoscere un angolo di Sardegna dal grandissimo potenziale turistico: dai beni minerari, al vasto areale del cervo sardo che raggiunge e supera anche il villaggio di Ingurtosu, passando per l’artigianato e l’enogastronomia.

Il programma è vastissimo, grazie anche al supporto dei numerosi partner e collaboratori, che, ognuno nel proprio ambito, accompagneranno i visitatori alla scoperta di un mondo dall’indubbio fascino.

All’esterno della Palazzina della Direzione si potranno degustare tutti i mieli che hanno ricevuto attestati di qualità nel 17° concorso mieli tipici di Sardegna anche accompagnandoli, come nella migliore tradizione, con dell’ottima ricotta locale.

23^ Sagra del Miele – Montevecchio, 20 e 21 agosto 2016

Il programma completo:

Sabato 20 Agosto

9:30: – ex Mensa impiegati
Convegno tecnico L’apicoltura della Sardegna. Realtà, problematiche e prospettive di sviluppo
a cura di Agenzia Laore Sardegna

12:30: Concorso regionale Premio Mieli tipici e consegna dell’Ape d’oro

16:00: Tavola rotonda “L’apicoltura sarda nel contesto nazionale, europeo e internazionale”
Laboratorio per bambini “Colora e ritaglia la tua ape” palloncini caramelle e altro, a cura di Legambiente-Ceas Montevecchio
Tiro con l’arco a cura di Lugori Scarl

17:30: Laboratorio Candele su nido d’api a cura di Fattoria Alba (1 ora, max 10 persone)

18:00: Escursione nell’Areale del Cervo Sardo, a cura di Legambiente-Ceas Montevecchio, Elafos e dell’Agenzia FoReSTAS
Spettacolo e intrattenimento con artisti di strada

19.00: Esibizione Gruppo Folk Montegranatico – Guspini

19:30: Visita al borgo di Gennas a cura dell’Associazione Minatori Sa Mena e di Lugori Scarl (1 ora, in lingua inglese, francese e tedesca)

22:00: – Piazza XX Settembre, Guspini
“Tributo Nomadi” dei Pitomada (Festeggiamenti Santa Maria Assunta)

Domenica 21 agosto

9:00: Nordic Walking per i Cantieri di Levante (1 ora), a cura di Nordic Walking Sardinia

16:00: Laboratorio per bambini “Colora e ritaglia la tua ape” palloncini caramelle e altro, a cura di Legambiente-Ceas Montevecchio

17:30: Laboratorio “Quanto si può essere sani e belli… col miele…” a cura di Graziella Caria (1 ora, max 10 persone)

18:00: Escursione nell’Areale del Cervo Sardo, a cura di Legambiente-Ceas Montevecchio, Elafos e dell’Agenzia FoReSTAS
Spettacolo e intrattenimento con artisti di strada

19:30: Visita al borgo di Gennas a cura dell’Associazione Minatori Sa Mena e di Lugori Scarl (1 ora. in lingua inglese, francese e tedesca)

22:00: – Piazza Togliatti, Guspini – Commedia in lingua sarda “Sa Festa de Santa Maria, Sa Festa Manna” di M.Lucia Serpi Filodrammatica Guspinese (Festeggiamenti Santa Maria Assunta)

 

L’evento è organizzato dalla ProLoco Guspini in collaborazione con la Lugori e con il Comune di Guspini.

Altre informazioni sul sito ufficiale della sagra: www.sagradelmiele.it