, , , ,

Santa Cecilia – 18-19 Novembre 2017

Festeggiamenti in onore di Santa Cecilia – Arbus, 18 e 19 Novembre 2017

Si svolgeranno nelle giornate di sabato 18 e domenica 19 Novembre i festeggiamenti in onore di Santa Cecilia. Il programma prevede due appuntamenti principali: il saggio degli Allievi della Scuola di Musica previsto per sabato e l’evento “Open Banda”: giornata oratoriana dedicata alla scoperta del mondo della musica!
Durante la serata sarà possibile visitare la Scuola di Musica presso l’Oratorio San Giovanni Bosco, conoscere gli insegnanti, provare gli strumenti, divertire i più piccoli con un’animazione dedicata: ci sarà la Maestra Francesca Sanna.
L’evento è gratuito e aperto a tutti.

 

PROGRAMMA

– Sabato 18 novembre 2017
Saggio degli Allievi della Scuola di Musica
Ore 17:00 – Oratorio San Giovannni Bosco

– Domenica 19 novembre 2017
Santa Messa
– Ore 10:00 – Parrocchia Beata Vergine Maria Regina

– Domenica 19 novembre 2017
“Open Banda” – Giornata Musicale Oratoriana
Ore 15:30 – Oratorio San Giovannni Bosco

 

Festeggiamenti in onore di Santa Cecilia - Arbus, 18-19 Novembre 2017

L’evento è organizzato dalla Banda Musicale Ennio Porrino di Arbus, dall’Oratorio San Giovanni Bosco (Parrocchia di San Sebastiano) e dall’Oratorio San Giuseppe (Parrocchia della Beata Vergine Maria Regina) riuniti nel Circolo Oratori ANSPI di Arbus.

Pagina Facebook della Banda Musicale Ennio Porrino Arbus: facebook.com/bandaporrinoarbus/
Pagina Facebook degli Oratori di Arbus: facebook.com/oratoriarbus/
Pagina Facebook dell’evento: facebook.com/events/290284308147195/
Pagina Facebook dell’evento “Open Banda”: facebook.com/events/130781950971183/

 

 

, , ,

31a Sagra delle Olive | Gonnosfanadiga – 17, 18, 19 Novembre 2017

31a Sagra delle Olive, dell’Agroalimentare e dei Mestieri locali | Gonnosfanadiga – 17, 18, 19 Novembre 2017

Si svolgerà nel fine settimana dal 17 al 19 Novembre a Gonnosfanadiga la 31a edizione della Sagra delle Olive, dell’Agroalimentare e dei Mestieri locali.
Prodotti tipici, degustazioni, laboratori, folklore e cultura saranno messe in mostra in una della vetrine più importanti del Medio Campidano.

Sarà possibile visitare la cittadina di Gonnosfanadiga, i suoi frantoi e i monumenti del paese con il trenino turistico, accompagnati da una guida.

La manifestazione partirà Venerdì 17 con l’esposizione della bandiera “Città dell’Olio” presso l’Aula Consiliare del Comune; alle ore 18,00 ci sarà l’inaugurazione ufficiale di questa edizione.

Sabato mattina, a partire dalle ore 9,00, è previsto un ricco programma: oltre all’apertura degli stand, saranno promossi percorsi guidati di analisi sensoriale e degustazione dell’olio, a cura dell’agenzia regionale Laore Sardegna. A metà mattina saranno presentati due concorsi regionali: il primo “Olive da tavola in salamoia al naturale di Sardegna – Nera di Gonnos”, giunto alla quinta edizione alle ore 11,00, mentre il secondo “Olio Nuovo”, giunto alla 17a edizione, subito dopo a mezzogiorno.
Sempre sabato ci saranno due partenze del Trenino turistico, una la mattina alle ore 9,00, l’altra nel primo pomeriggio alle ore 15,00.
Un appuntamento da non mancare assolutamente sarà infine quello della vestizione della Sposa in abito tradizionale gonnese, alle ore 17,00.

Domenica 19, giorno di chiusura della sagra, la mattina ci sarà un laboratorio del sapone: sull’olio e la cosmesi nella tradizione locale e verrà avviato il trofeo Sagra delle Olive Gonnosfanadiga dei nostri Maîtres d’Hotel. Ci saranno poi due premiazioni, una alle ore 12,00 per il miglior stand; l’altra alle ore 16,30 per il trofeo Sagra delle Olive. Come il giorno prima, sono previste due partenze del Trenino turistico: una la mattina alle 9,00, l’altra nel primo pomeriggio alle ore 15,00.
La sera alle ore 18,00 ci sarà la degustazione delle bruschette all’olio extravergine di oliva, mentre alle ore 21,00 calerà il sipario di questa edizione con la chiusura degli stand.

Il weekend della Sagra sarà anche l’occasione per visitare la mostra museo della Banda Musicale G. Puccini (nel frantoio Sogus, piazzetta di Via Cagliari) e l’esposizione naturalistica del Monte Linas nei locali del Monte Granatico, in Via Roma.

Il programma

VENERDÌ 17 NOVEMBRE
ore 17.00
Esposizione della bandiera “Città dell’Olio”
presso l’Aula Consiliare del Comune
ore 18.00
Inaugurazione della XXXI Sagra delle Olive
alla presenza del Sindaco di Gonnosfanadiga Fausto Orrù, di Autorità politiche regionali e locali e della Banda Musicale “G. Puccini”.
Premiazione delle scuole di Gonnosfanadiga che hanno partecipato al Concorso a tema “La Siccità”

SABATO 18 NOVEMBRE
ore 9.00
– Apertura stand
– Laboratorio del gusto “Percorsi guidati di analisi sensoriale e degustazione degli oli d’oliva” a cura dell’Agenzia Laore Sardegna
– Partenza Trenino Turistico
(Fiera Mercato)
ore 10.00
Convegno a cura dell’Agenzia Laore Sardegna
presso la Biblioteca Comunale di Viale Kennedy
ore 11.00
Presentazione del 5° Concorso regionale “Olive da tavola in salamoia al naturale di Sardegna – Nera di Gonnos”
ore 12.00
Presentazione del 17° Concorso regionale “Olio Nuovo”
ore 15.00
Partenza Trenino Turistico pomeridiano
(Fiera Mercato)
ore 17.00
Vestizione della Sposa in abito tradizionale Gonnese
ore 21.00
Chiusura degli stand

DOMENICA 19 NOVEMBRE
ore 9.00
– Apertura stand
– Partenza Trenino Turistico
(Fiera Mercato)
ore 9.30
– Laboratorio del Sapone: Olio e Cosmesi nella Tradizione Locale
– Trofeo Sagra delle Olive Gonnosfanadiga
dei nostri Maîtres d’Hotel
ore 12.00
Premiazione concorso “Miglior Stand”
ore 15.00
Partenza Trenino Turistico pomeridiano
(Fiera Mercato)
ore 16.30
Premiazione Trofeo Sagra delle Olive
ore 18.00
Degustazione delle bruschette all’olio extravergine di oliva
ore 21.00
Chiusura stand

 

mostre permanenti a Gonnosfanadiga

ESPOSIZIONE NATURALISTICA PERMANENTE DEL MONTE LINAS
Presso i locali del Monte Granatico in Via Roma
Orari di apertura: 9,30-13,00 / 15,00-19,00

MOSTRA MUSEO DELLA BANDA MUSICALE “G. PUCCINI”
Presso frantoio Sogus, piazzetta di Via Cagliari

dove mangiare a Gonnosfanadiga

DA GIUSEPPE – Via Nino Bixio – tel. 070 979 9150
DA LELLO – Via Grazia Deledda – tel. 070 979 8031
EL PEYOTE – Via Roma – tel. 328 838 2461
L’ULIVO – Via Marconi – tel. 324 832 0940
SU POTTABI – Zona artigianale – tel. 329 595 2456

, ,

Montevecchio – Giornata Europea del Patrimonio – 23 Settembre 2017

23 Settembre 2017, Miniera di Montevecchio – Giornata Europea del Patrimonio.

Montevecchio – La miniera dei Sanna-Castoldi

UN FILO ARGENTATO CHE UNISCE INDUSTRIA, NATURA E CULTURA

Si svolgerà sabato 23 Settembre l’edizione 2017 delle Giornate Europee del Patrimonio nella miniera di Montevecchio. Le Giornate Europee del Patrimonio (GEP) sono promosse dal Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo.

A Montevecchio sono previste diverse iniziative: sarà possibile visitare i Cantieri di Levante con i minatori dell’Associazione “Sa Mena”, sarà presentato il libro di Paolo Fadda “Montevecchio, l’Ingegnere che la fece più grande”, ci sarà un concerto per 34 corde nella Chiesa di Santa Barbara (sul retro della Palazzina della Direzione) e ci saranno inoltre due mostre: una fotografica e documentaria e l’altra di minerali e fossili che durerà fino al 24 settembre.

Il programma della giornata a Montevecchio

h 9,00 Pozzo Sant’Antonio
Visita alla scoperta dei Cantieri di Levante
a cura dell’Associazione Minatori “Sa Mena”

h 11,00 Ex Mensa Impiegati
“Montevecchio, l’Ingegnere che la fece più grande”
Presentazione del libro (Carlo Delfino editore) con l’autore Paolo Fadda
e la partecipazione dell’economista Paolo Savona
e del Commissario del Parco Geominerario Storico Ambientale della Sardegna Tarcisio Agus
modera Luciano Ottelli

h 16:00 – 24:00: Piazzale Rolandi
“Un sorso di…Birras”
Saranno presenti i Birrifici Artiginali:
4 Mori – La Volpe il Luppolo – Terrantiga – Chemu
Dalle h 19,00 – Musica dagli stand
Su Murzu (Apericena del borgo)
con birrifici artigianali, intrattenimento musicale e “su murzu”
a cura della Proloco Guspini

h 17,30 Chiesa di Santa Barbara
Guitar Six – Concerto per 34 corde
con Massimo Ferra (chitarra), Luciano Casu (chitarra), Gianluca Locci (chitarra), Marcello Floris (chitarra), Mattia Orrù (chitarra), Massimo Tore (contrabbasso)

Durante la giornata:

– Palazzina della Direzione, piano terra
Mostra fotografica e documentaria
a cura dei volontari del SCN

– Piazzale Rolandi – “Ex garage mezzi Montevecchio”
Mostra-scambio di minerali e di fossili – 23-24 settembre
orario 9.00/13.00 – 16.00/20.30
a cura del Gruppo Mineralogico Arburese

Montevecchio - La miniera dei Sanna-Castoldi Giornate Europee del Patrimonio 2017

All’iniziativa interverrà l’economista Paolo Savona; saranno presenti i Castoldi, eredi di Giovanni Antonio Sanna, che proseguirono l’avventura mineraria dell’unico imprenditore minerario isolano che seppe tenere testa alle società minerarie francesi, tedesche e inglesi attive in quegli anni nell’Isola.

L’opera di Paolo Fadda “Montevecchio – L’Ingegnere che la fece più grande” completa la precedente intitolata “L’Uomo di Montevecchio”, dedicata all’imprenditore Giovanni Antonio Sanna.

L’evento è organizzato dal Comune di Guspini, con il patrocino e il supporto del Parco Geominerario Storico Ambientale della Sardegna, con la collaborazione dell’Associazione Pro Loco Guspini, della Cooperativa Lugori, dell’Associazione Sa Mena, del Gruppo Mineralogico Arburese e della Cappellania di Santa Barbara Montevecchio.

Giornate Europee del Patrimonio

23 e 24 settembre 2017

Ogni anno il Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo promuove le Giornate Europee del Patrimonio (GEP) in Italia.
Le Giornate Europee del Patrimonio (GEP) sono una manifestazione promossa dal 1991 dal Consiglio d’Europa e dalla Commissione Europea con l’intento di potenziare e favorire il dialogo e lo scambio in ambito culturale tra le Nazioni europee. Si tratta di un’occasione di straordinaria importanza per riaffermare il ruolo centrale della cultura nelle dinamiche della società italiana.

[http://musei.beniculturali.it/eventi/giornate-europee-del-patrimonio]

#GEP2017
#culturaèpartecipazione
#culturaenatura
#culturaction

Informazioni sulle miniere di Montevecchio: www.arbus.it/montevecchio

, , , ,

Tutti per Arbus – 10 e 16 Settembre 2017

Tutti per Arbus: iniziativa di solidarietà per la raccolta fondi in seguito all’incendio che ha colpito il territorio arburese il 31 luglio e il 1 agosto di quest’anno.

>>> L’incendio che ha colpito il territorio di Arbus il 31 luglio e 1 agosto 2017 ha causato numerosi danni alle strutture ricettive, alle attività agricole e ai boschi, per un totale di 2442 ettari colpiti.

Il Comune di Arbus, insieme alla Pro Loco, Associazioni e volontari, ha subito avviato un percorso di raccolta fondi con un conto corrente dedicato e ha organizzato numerose iniziative di solidarietà finalizzate alla raccolta fondi.

La più importante di queste, sarà domenica 10 Settembre 2016, con un concerto e una cena solidale all’Anfiteatro Comunale. Tanti gli artisti che hanno aderito: Claudia Aru, Chiara Effe, Mark Grace, Emanuele Contis, Giacomo Deiana + Simone Soro, Azzurra, Alberto Sanna, Flavio Secchi, L’Armeria Dei Briganti, Adamà, Riccardo Frau, Arabus Crew.

Numerose cooperative e aziende offriranno prodotti utili per la cena di domenica 10 settembre, che avrà inizio alle 19.30.

Sabato 16 Settembre, invece, sarà organizzata una serata equestre allo stadio comunale Mario Peddis organizzata dal Maneggio Sulcis.

Vi aspettiamo in tante e tanti per dare ossigeno al territorio arburese e chiudere positivamente una stagione estiva ricca di eventi culturali.

– dalla pagina Facebook dell’evento a cura dell’amministrazione comunale di Arbus e dell’associazione Pro Loco Arbus: Tutti per Arbus: 10 – 16 settembre 2017

* Gli organizzatori di Tutti per Arbus informano che qualora le condizioni climatiche non permettessero lo svolgimento della serata di domenica 10 settembre presso l’Anfiteatro Comunale, gli eventi previsti (cena solidale e concerto) si svolgeranno presso l’Oratorio San Giovanni Bosco (Viale Gramsci 2).

– Concerto di solidarietà del 10 Settembre a partire dalle ore 18,00
– Cena solidale a base di prodotti ittici del Golfo di Oristano:
antipasti, primo, secondo, acqua e vino – € 10,00

,

Festa della Beata Vergine Maria Regina – 28 Agosto – 03 Settembre 2017

Festa della Beata Vergine Maria Regina – Arbus, 28 Agosto – 03 Settembre 2017

 

Si svolgerà nei giorni da lunedì 28 Agosto a domenica 03 Settembre 2017 la Festa della Beata Vergine Maria Regina a cui è consacrata una delle chiese parrocchiali del paese di Arbus. La giornata di domenica sarà dedicata all’intera comunità: ci sarà la Santa Messa solenne presieduta dal Vescovo Padre Roberto Carboni.

Le manifestazioni civili avranno luogo nella Via Rinascita, nella piazza antistante la gradinata della Chiesa, o direttamente negli spazi dell’Oratorio San Giuseppe, di fianco alla Chiesa.

Di seguito il programma dei festeggiamenti in onore della Beata Vergine Maria Regina.

PROGRAMMA DELLA FESTA DELLA BEATA VERGINE MARIA REGINA 2017

Da Lunedì 28 a Mercoledì 30 Agosto
ore 17,00 – Recita del Santo Rosario.
ore 17,45 – Vespri
ore 18,00 – Santa Messa
ore 21,00 – Tornei per bambini/ragazzi e adulti
presso il campo da calcio a 5 dell’Oratorio San Giuseppe – a cura dell’Oratorio San Giuseppe

Giovedì 31 Agosto
ore 8,30 – Santa Messa
ore 17,00/19,00 – Confessioni
ore 17,00- Recita del Santo Rosario
ore 18,00 – Vespri
ore 21,30 – Proiezione del film “Licenza di Matrimonio” con Robin Williams
presso il campo da calcio a 5 dell’Oratorio San Giuseppe – a cura dell’Oratorio San Giuseppe

Venerdì 01 Settembre
ore 17,00 – Recita del Santo Rosario.
ore 17,45 – Vespri
ore 18,00 – Santa Messa in suffragio di tutti i fedeli defunti del paese
ore 20,00 – “II Party con il sorriso”: Cena sociale
presso il campo da calcio a 5 dell’Oratorio San Giuseppe – a cura dell’Oratorio San Giuseppe

Sabato 02 Settembre
ore 17,00 – Recita del Santo Rosario.
ore 17,45 – Vespri
ore 18,00 – Santa Messa festiva e amministrazione del sacramento della Santa Unzione dei malati
ore 21,30 – Spettacolo musicale “Marco Leo e Radio Hit Live”

Domenica 03 Settembre – FESTA DELLA COMUNITÀ
ore 8,00 – Santa Messa – (Chiesa San Sebastiano)
ore 10,00 – Santa Messa – (Chiesa Beata Vergine Maria Regina)
ore 18,00 – Solenne processione accompagnata dalla Banda Musicale Ennio Porrino di Arbus
Percorso: Chiesa Beata Vergine Maria Regina – Via Rinascita – Via Roma – Via Nino Bixio – Via Mazzini – Piazza Cavalleria – Via Libertà – Via Repubblica – Via Verdi – Via Cavalier Caddeo – Via Sacerdote Lampis – Via Raimondo Pani, Via Pietro Leo – Chiesa Parrocchiale Beata Vergine Maria Regina
ore 19,00 – Santa Messa Solenne presieduta dal Vescovo Padre Roberto Carboni e affidamento delle famiglie alla Madonna
ore 21,30 – Spettacolo musicale e di animazione di Federico e Filippo.
ore 23,30 – Spettacolo Pirotecnico, visibile dal piazzale superiore della Chiesa Parrocchiale B.V. Maria Regina
a cura di Pirotecnica Duemme

PESCA DI BENEFICENZA: Per tutta la durata della Festa sarà possibile visitare la Pesca di beneficenza e la Mostra dei Lavori Artigianali allestita nel salone dell’oratorio S. Giuseppe.
Il ricavato sarà devoluto per le iniziative della Parrocchia e dell’Oratorio.

La Festa della Beata Vergine Maria Regina è organizzata dalla Parrocchia Beata Vergine Maria Regina, con l’Oratorio ANSPI San Giuseppe e la collaborazione del Comune di Arbus.

L’evento rientra fra gli appuntamenti dell’Estate Arburese 2017.

 

, , , ,

Ajó in Piazza – 26 Agosto 2017

Ajó in Piazza – Arbus, 26 Agosto 2017

Sabato 26 Agosto 2017, a partire dalle ore 20,00 si replicherà l’edizione di Ajó in Piazza che prevede diversi eventi nel centro storico cittadino. Nelle piazze si fonderanno insieme Arte, Gioco, Animazione e Tradizione. Ospite speciale di questo appuntamento Neri Marcorè.

Montegranatico

Mostra e attività della Banda Musicale Ennio Porrino

Piazza Immacolata

Tutti per Arbus – anteprima
con al partecipazione di Neri Marcorè, cha sarà accompagnato dai Tri Fase – Gigi Tatti, Paolo Pusceddu, Giampaolo Atzori

Piazza Mercato

Karaoke e animazione

Piazza San Lussorio

Via Libertà: musica e cultura con Latin Summer Party; intrattenimento per bambini dalle 21,30 con “Le Favole Musicali” presso la ex Scuola di Piazza San Lussorio

Biblioteca comunale

Presentazione del Libro “Arcuentu” di Lorenzo Vacca (ore 19,30)

Piazza Cavalleria

Raduno moto e vespa d’epoca e musica tradizionale “Sonos de Sardigna” a cura di Raimondo Usai

 

Ajó in Piazza - Arbus, 26 Agosto 2017

La manifestazione Ajó in Piazza è curata dal CIAO Consorzio Imprese Arburesi Organizzate e dalla Pro Loco Arbus, con la collaborazione del Comune di Arbus.

, , , ,

15^ Sagra della Capra – 23 e 25 Agosto 2017

15^ Sagra della Capra – Arbus, 23 e 25 Agosto 2017

La 15^ edizione dalla Sagra della Capra si svolgerà nei giorni 23 e 25 Agosto 2017.

Mercoledì 23 Agosto è previsto alle ore 9,00 un Tour dei caprili dell’Arburese; per una migliore organizzazione è richiesta la prenotazione che potrà essere fatta chiamando il numero 347 81 91 834.

Venerdì 25 Agosto è il giorno fissato per la degustazione, momento principale della sagra.
Nella serata presso l’Anfiteatro comunale di Arbus:
alle ore 17,00 ci sarà l’apertura degli stands espositivi;
alle ore 18,00 è previsto un Laboratorio di Caseificazione con il latte che sarà trasformato in formaggio e ricotta;
alle ore 19,30 sarà proposta la degustazione di prodotti caprini, cucinati secondo la tradizione locale.
Durante la serata è previsto un intrattenimento musicale. Saranno presenti gli Scruzzonis di Siurgus Donigala.

15^ Sagra della Capra - Arbus, 23 e 25 Agosto 2017

L’edizione 2017 della Sagra della Capra è organizzato dall’Associazione culturale e per la biodiversità Pecora Nera di Arbus in collaborazione con la Regione Autonoma della Sardegna, il Comune di Arbus, l’agenzia Laore Sardegna, il Gal Linas Campidano.

Tra i partner non istituzionali si segnala la collaborazione del Chiosco Bar Franky di Pietro e Ida Frau e del Bar di Peppe Frau ad Arbus.

La sagra rientra fra gli eventi dell’Estate Arburese 2017.

___
Pagina Facebook dell’Associazione culturale e per la biodiversità Pecora Nera di Arbus

, , , ,

Festa di San Lussorio Martire – 17-26 Agosto 2017

Si svolgerà da giovedì 17 a sabato 26 Agosto 2017 la Festa di San Lussorio Martire, conosciuta dagli arburesi come “Sa Festa Manna”, la grande festa in onore del Santo Martire che un tempo era il patrono della cittadina.

Sa Festa Manna de is Arburesus

Oltre alle manifestazioni religiose sono previsti una serie di eventi incentrati su degustazioni di prodotti locali, spettacoli musicali e comici.

Il programma della Festa di San Lussorio 2017

Tutti gli eventi di questa edizione


Giovedì 17 agosto

Triduo di preparazione
Chiesa Parrocchiale San Sebastiano
Ore 18,15 Rosario e Canto de “Is Coggius”
Ore 19,00 Celebrazione della Santa Messa

Venerdì 18 Agosto
Triduo di preparazione
Chiesa Parrocchiale San Sebastiano
Ore 18,15 Rosario e Canto de “Is Coggius”
Ore 19,00 Celebrazione della Messa
Ore 21,30 Anfiteatro Comunale: La solidarietà nel prêt-à-porter
a cura dell’Associazione Angeli nel Cuore Arbus

Sabato 19 Agosto
Triduo di preparazione
Chiesa Parrocchiale San Sebastiano
Ore 18,15 Rosario e Canto de “Is Coggius”
Ore 19,00 Celebrazione della Messa
Ore 20,30: Piazza Immacolata: Agriturismo in Piazza
a cura dell’Agriturismo Rocca su Moru

Domenica 20 Agosto
Ore 18,30 Processione in onore del Santo dalla Chiesa Parrocchiale di San Sebastiano alla Chiesa di San Lussorio Martire, con la partecipazione del Gruppo de Is Carradoris, dei Gruppi Folk e della Banda Musicale.
La processione seguirà il seguente itinerario: Via Repubblica, Via Stadio, Via Marconi, Via Falcone, Chiesa San Lussorio
Al termine della processione solenne celebrazione della Santa Messa.
Ore 21:30 Anfiteatro comunale: Spettacolo musicale: Ivana Spagna Live Tour

Lunedì 21 Agosto – Giorno liturgico in onore del Santo
Ore 8,00 Chiesa Parrocchiale San Sebastiano: Celebrazione della Santa Messa
Ore 18,00 Processione in onore del Santo dalla Chiesa di San Lussorio Martire alla Chiesa Parrocchiale di San Sebastiano, con la partecipazione del Gruppo de Is Carradoris, dei Gruppi Folk e della Banda Musicale.
La processione seguirà il seguente itinerario: Chiesa San Lussorio, Via Falcone, Via Marconi, Via Montevecchio, Via Repubblica, Via XX Settembre, Via Senatore Garau, Via Pietro Leo, Rotonda fronte chiesa Beata Vergine Maria Regina, Via Rinascita, Via Roma, Via Nino Bixio, Piazza Cavalleria, Via Libertà, Via Repubblica, Chiesa Parrocchiale San Sebastiano.
Ore 19,00 Solenne celebrazione della Santa Messa.
Ore 21:30 Anfiteatro comunale: Spettacolo Orchestra New Movida
con la partecipazione del comico Marco Piccu, che presenta Ziu Pibioni, in come piangere ridendo

Martedì 22 Agosto
Ore 21:30 Spettacolo pirotecnico
Ore 22,00 Anfiteatro comunale: Spettacolo musicale: Tazenda History Tour 2017

Sabato 26 Agosto
Ore 21,00 Estrazione biglietti lotteria di San Lussorio presso la sede del Comitato

Festa di San Lussorio Martire 2017

L’evento è curato dal Comitato San Lussorio Martire 2017 in collaborazione con la Pro Loco Arbus.

Pagina Facebook del Comitato San Lussorio Arbus

, , , , , ,

Sagra della Pecora Nera di Arbus – 27-29 Luglio 2017

L’Associazione Pecora Nera di Arbus organizza per le giornate dal 27 al 29 Luglio 2017 la settima edizione della Sagra della Pecora Nera di Arbus. Oltre alla degustazione della carne di Pecora Nera di Arbus – momento più seducente della sagra – che si svolgerà la sera di sabato 29 Luglio nello splendido scenario di Pozzo Gal, a poche centinaia di metri da Ingurtosu, il programma ufficiale dell’evento prevede tour negli ovili, tavole rotonde, stand espositivi di prodotti tipici e un laboratorio di caseificazione.

La sagra mira a diffondere la conoscenza di questa specie ovina, non ancora riconosciuta ufficialmente, presente nella zona dell’Arburese, nella Sardegna sudoccidentale.

Il programma della sagra

Di seguito è riportato l’intero programma di questa settima edizione, il cui momento centrale, si svolgerà a Pozzo Gal, miniere di Ingurtosu.

Giovedì 27 Luglio
– Ore 9.00 Tour degli ovili
(su prenotazione – tel: 3291689265)

Venerdì 28 Luglio
Ore 17.00 – Aula Consiliare – Arbus
Tavola rotonda: “Pecora Nera di Arbus. Biodiversità identitaria. Idee per un progetto di valorizzazione”
(a cura dell’Agenzia Laore Sardegna) .

Sabato 29 Luglio – Pozzo Gal – Ingurtosu
Ore 11.00 – Apertura Stand espositivi
Ore 18.00 – Laboratorio di Caseificazione
Ore 19.30Degustazione carne di Pecora Nera di Arbus

Le visite guidate al cantiere minerario di Pozzo Gal – a cura del CEAS Ingurtosu – si terranno al mattino alle 10.30 e alle 11.45 e nel pomeriggio alle 16 e alle 18.

L’evento è organizzato dall’Associazione Pecora Nera di Arbus, in collaborazione con il Ceas Ingurtosu e l’agenzia per l’attuazione dei programmi regionali in campo agricolo e per lo sviluppo rurale Laore Sardegna. Si svolgerà con il patrocinio del Comune di Arbus, del Gal Linas Campidano e della Regione Autonoma della Sardegna.

Pagina Facebook dell’Associazione Pecora Nera di Arbus:
www.facebook.com/Associazione-Pecora-Nera-di-Arbus-800566483307632/

Pagina Facebook della settima edizione della Sagra della Pecora Nera di Arbus:
www.facebook.com/events/1338426202941704/

Per informazioni sul CEAS Ingurtosu, direttamente su questo sito → CEAS Ingurtosu, Associazione Zampa Verde
___

Presentazione dell’Agenzia Laore Sardegna

Laore è l’agenzia per l’attuazione dei programmi regionali in campo agricolo e per lo sviluppo rurale. Promuove lo sviluppo dell’agricoltura e delle risorse ittiche, lo sviluppo integrato dei territori rurali, la compatibilità ambientale delle attività agricole; favorisce la multifunzionalità delle aziende agricole, le specificità territoriali, le produzioni di qualità e la competitività sui mercati.
Fonte: www.sardegnaagricoltura.it/assistenzatecnica/laore/compiti.html

, , , , ,

Sagra del Miele – 15-16 Luglio 2017

La 24^ edizione della Sagra del Miele si svolgerà quest’anno nelle date del 15 e 16 Luglio 2017. Saranno due giornate animate dalla mattina alla sera nel fantastico scenario degli edifici minerari di Montevecchio. Grande protagonista sarà il miele, ma ci sarà spazio anche per sport, turismo, cultura, con momenti di intrattenimento per grandi e piccini.

All’esterno della Palazzina della Direzione di Montevecchio sarà possibile degustare i mieli che hanno ricevuto attestati di qualità nel 18° Concorso Mieli tipici della Sardegna. Sarà possibile accompagnarli con la tradizionale ricotta.

 

Il programma

Sabato 15 luglio 2017

9:30 – ex Mensa impiegati: Convegno Tecnico di Apicoltura a cura di Agenzia Laore Sardegna
a seguire Concorso regionale Premio Mieli tipici

16:00 – Tavola rotonda

16:30 – Laboratorio per bambini “Colora e ritaglia la tua ape” palloncini caramelle e altro
a cura di Legambiente-Ceas Montevecchio

17:00-19:00Tiro con l’arco a cura di Lugori Scarl

17:30 – Laboratorio di Giocoleria per famiglie – a cura di Cristian De Logu – Circovagando

18:30 – Spazio antistante la Chiesa di Santa Barbara: Presentazione del libro “La lingua dei Santi
con l’autrice, l’antropologa Alessandra Guigoni, e la partecipazione di Daniela Ducato

18:30Visita al borgo di Gennas a cura dell’Associazione Minatori Sa Mena e di Lugori Scarl
(1 ora, in lingua inglese, francese e tedesca)

19.30Concerto vocal pop a cappella con gli “Hic et nunc” di Cagliari e gli “Off key” di Guspini

19:30 – 22:00  – Nordic Walking lungo la strada che porta da Montevecchio a Ingurtosu a cura di Nordic Walking Sardegna

Domenica 16 luglio 2017

16:00 – Laboratorio per bambini “Colora e ritaglia la tua ape” palloncini caramelle e altro
a cura di Legambiente-Ceas Montevecchio

17:30 – Laboratorio “Percorso sensoriale guidato ai sapori e profumi di Sardegna ed al miele
a cura di Fattoria Didattica Alba e Arredamenti Nuove Tecnologie
(1 ora, max 10 persone su prenotazione 3402449376)

18:00 – Spettacolo “Juggling follies”, giocoleria e clownerie per tutte le età, di e con Cristian De Logu

24^ Sagra del Miele - Montevecchio, 15 - 16 Luglio 2017

 

La Sagra del Miele è organizzata dalla Pro Loco Guspini in collaborazione con il Comune di Guspini.

L’ampio programma è reso possibile anche grazie al supporto dei numerosi partner e collaboratori, che accompagneranno i visitatori nelle varie attività previste.

Per altre informazioni consultare il Sito ufficiale della manifestazione: www.sagradelmiele.it