, , , , , ,

Sagra della Pecora Nera di Arbus – 27-29 Luglio 2017

L’Associazione Pecora Nera di Arbus organizza per le giornate dal 27 al 29 Luglio 2017 la settima edizione della Sagra della Pecora Nera di Arbus. Oltre alla degustazione della carne di Pecora Nera di Arbus – momento più seducente della sagra – che si svolgerà la sera di sabato 29 Luglio nello splendido scenario di Pozzo Gal, a poche centinaia di metri da Ingurtosu, il programma ufficiale dell’evento prevede tour negli ovili, tavole rotonde, stand espositivi di prodotti tipici e un laboratorio di caseificazione.

La sagra mira a diffondere la conoscenza di questa specie ovina, non ancora riconosciuta ufficialmente, presente nella zona dell’Arburese, nella Sardegna sudoccidentale.

Il programma della sagra

Di seguito è riportato l’intero programma di questa settima edizione, il cui momento centrale, si svolgerà a Pozzo Gal, miniere di Ingurtosu.

Giovedì 27 Luglio
– Ore 9.00 Tour degli ovili
(su prenotazione – tel: 3291689265)

Venerdì 28 Luglio
Ore 17.00 – Aula Consiliare – Arbus
Tavola rotonda: “Pecora Nera di Arbus. Biodiversità identitaria. Idee per un progetto di valorizzazione”
(a cura dell’Agenzia Laore Sardegna) .

Sabato 29 Luglio – Pozzo Gal – Ingurtosu
Ore 11.00 – Apertura Stand espositivi
Ore 18.00 – Laboratorio di Caseificazione
Ore 19.30Degustazione carne di Pecora Nera di Arbus

Le visite guidate al cantiere minerario di Pozzo Gal – a cura del CEAS Ingurtosu – si terranno al mattino alle 10.30 e alle 11.45 e nel pomeriggio alle 16 e alle 18.

L’evento è organizzato dall’Associazione Pecora Nera di Arbus, in collaborazione con il Ceas Ingurtosu e l’agenzia per l’attuazione dei programmi regionali in campo agricolo e per lo sviluppo rurale Laore Sardegna. Si svolgerà con il patrocinio del Comune di Arbus, del Gal Linas Campidano e della Regione Autonoma della Sardegna.

Pagina Facebook dell’Associazione Pecora Nera di Arbus:
www.facebook.com/Associazione-Pecora-Nera-di-Arbus-800566483307632/

Pagina Facebook della settima edizione della Sagra della Pecora Nera di Arbus:
www.facebook.com/events/1338426202941704/

Per informazioni sul CEAS Ingurtosu, direttamente su questo sito → CEAS Ingurtosu, Associazione Zampa Verde
___

Presentazione dell’Agenzia Laore Sardegna

Laore è l’agenzia per l’attuazione dei programmi regionali in campo agricolo e per lo sviluppo rurale. Promuove lo sviluppo dell’agricoltura e delle risorse ittiche, lo sviluppo integrato dei territori rurali, la compatibilità ambientale delle attività agricole; favorisce la multifunzionalità delle aziende agricole, le specificità territoriali, le produzioni di qualità e la competitività sui mercati.
Fonte: www.sardegnaagricoltura.it/assistenzatecnica/laore/compiti.html

, , , , ,

Sagra del Miele – 15-16 Luglio 2017

La 24^ edizione della Sagra del Miele si svolgerà quest’anno nelle date del 15 e 16 Luglio 2017. Saranno due giornate animate dalla mattina alla sera nel fantastico scenario degli edifici minerari di Montevecchio. Grande protagonista sarà il miele, ma ci sarà spazio anche per sport, turismo, cultura, con momenti di intrattenimento per grandi e piccini.

All’esterno della Palazzina della Direzione di Montevecchio sarà possibile degustare i mieli che hanno ricevuto attestati di qualità nel 18° Concorso Mieli tipici della Sardegna. Sarà possibile accompagnarli con la tradizionale ricotta.

 

Il programma

Sabato 15 luglio 2017

9:30 – ex Mensa impiegati: Convegno Tecnico di Apicoltura a cura di Agenzia Laore Sardegna
a seguire Concorso regionale Premio Mieli tipici

16:00 – Tavola rotonda

16:30 – Laboratorio per bambini “Colora e ritaglia la tua ape” palloncini caramelle e altro
a cura di Legambiente-Ceas Montevecchio

17:00-19:00Tiro con l’arco a cura di Lugori Scarl

17:30 – Laboratorio di Giocoleria per famiglie – a cura di Cristian De Logu – Circovagando

18:30 – Spazio antistante la Chiesa di Santa Barbara: Presentazione del libro “La lingua dei Santi
con l’autrice, l’antropologa Alessandra Guigoni, e la partecipazione di Daniela Ducato

18:30Visita al borgo di Gennas a cura dell’Associazione Minatori Sa Mena e di Lugori Scarl
(1 ora, in lingua inglese, francese e tedesca)

19.30Concerto vocal pop a cappella con gli “Hic et nunc” di Cagliari e gli “Off key” di Guspini

19:30 – 22:00  – Nordic Walking lungo la strada che porta da Montevecchio a Ingurtosu a cura di Nordic Walking Sardegna

Domenica 16 luglio 2017

16:00 – Laboratorio per bambini “Colora e ritaglia la tua ape” palloncini caramelle e altro
a cura di Legambiente-Ceas Montevecchio

17:30 – Laboratorio “Percorso sensoriale guidato ai sapori e profumi di Sardegna ed al miele
a cura di Fattoria Didattica Alba e Arredamenti Nuove Tecnologie
(1 ora, max 10 persone su prenotazione 3402449376)

18:00 – Spettacolo “Juggling follies”, giocoleria e clownerie per tutte le età, di e con Cristian De Logu

24^ Sagra del Miele - Montevecchio, 15 - 16 Luglio 2017

 

La Sagra del Miele è organizzata dalla Pro Loco Guspini in collaborazione con il Comune di Guspini.

L’ampio programma è reso possibile anche grazie al supporto dei numerosi partner e collaboratori, che accompagneranno i visitatori nelle varie attività previste.

Per altre informazioni consultare il Sito ufficiale della manifestazione: www.sagradelmiele.it

 

, , ,

Estate Arburese 2017

Un calendario ricco di eventi culturali, sociali, enogastronomici, sportivi che coinvolgeranno non soltanto il centro urbano del paese ma anche la marina. Un impegno notevole dell’Assessorato alla Cultura di Arbus, che ha voluto destinare risorse importanti coinvolgendo le associazioni cittadine che hanno inteso partecipare.

Scarica la locandina con l’intero programma ↓↓↓

Estate Arburese 2017

 

 

 

, , , , ,

Festa di Sant’Antonio da Padova – 24-27 Giugno 2017

Il Comitato per i festeggiamenti in onore di Sant’Antonio da Padova Passu passu cun Tui, Antoni Santu, costituito in seno alla Pro Loco di Arbus, in collaborazione con la Parrocchia San Sebastiano Martire e la Parrocchia Sant’Antonio da Padova di Sant’Antonio di Santadi, presenta l’edizione 2017 della Festa di Sant’Antonio da Padova.

Più sotto l’intero programma dei festeggiamenti che si svolgeranno dal 24 al 27 Giugno e poi nelle date del 01 e del 15 Luglio 2017.

Festa di Sant'Antonio da Padova 2017

 

Programma dei festeggiamenti

Sabato 24 giugno 2017 – Giorno della partenza
Arbus —> Sant’Antonio di Santadi
Ore 7.00 – Santa Messa solenne nella Chiesa Parrocchiale San Sebastiano Martire, ad Arbus.
Al termine: Benedizione del pane in onore di Sant’Antonio, presso la Piazza Immacolata, di fronte alla statuta della Madonna
Ore 7.45 – Partenza sfilata da Piazza Cavalleria (Arbus) dei Cavalieri, Gruppi Folk, Banda Musicale Ennio Porrino di Arbus e Traccas
Ore 8.00 – Partenza del Simulacro dalla Chiesa Parrocchiale di Arbus verso Sant’Antonio di Santadi
Ore 10.45 – Arrivo a Guspini, passaggio del Simulacro
Ore 15.30 – Sosta dei pellegrini per il pranzo in località Pardu Atzei
Ore 18.00 – Santa Messa nella Chiesa Sant’Antonio da Padova, a Sant’Antonio di Santadi
Ore 21.00 – Santo Rosario nella Chiesa Sant’Antonio da Padova, a Sant’Antonio di Santadi
intervallati dai canti del Coro Polifonico Laconese
Ore 23.00 – Arrivo del Simulacro a Sant’Antonio di Santadi,
Santa Messa
Spettacolo pirotecnico.

Domenica 25 giugno 2017
Sant’Antonio di Santadi
Ore 8.00 – Santa Messa
Ore 9.00 – Santa Messa
Ore 9.00 – 13.00 – Estemporanea Maestri Pittori
Ore 10.30 – Processione del Simulacro con Cavalieri, Gruppi Folk e Banda Musicale Ennio Porrino di Arbus
Ore 11.00 – Santa Messa animata dal Coro Polifonico Sant’Isidoro di Teulada
Ore 16.00 – Intrattenimenti ed esposizione di prodotti tipici in Piazza della Chiesa
Ore 18.00 – Santa Messa
Ore 20.00 – Asta dei quadri, il cui ricavato verrà devoluto al comitato organizzatore
Ore 21.00 – Spettacolo Musicale in Piazza della Chiesa

Lunedì 26 giugno 2017
Sant’Antonio di Santadi
Ore 10.00 – Santa Messa
Ore 10.30 – Esposizione prodotti tipici in Piazza della Chiesa
Ore 16.30 – Presentazione del libro “Fra Lorenzo” di Don Eliseo Lilliu
nella Chiesa di Sant’Antonio di Santadi
Ore 18.00 – Processione con benedizione dei campi, a seguire Santa Messa
Ore 19.30 – Degustazione di prodotti tipici locali
Ore 20.30 – Balli e assegnazione riconoscimenti ai partecipanti delle Traccas in Piazza della Chiesa
Ore 21.00 – Spettacolo Musicale in Piazza della Chiesa

Martedì 27 giugno 2017 – Giorno del rientro ad Arbus
Sant’Antonio di Santadi —> Arbus
Ore 7.00 – Santa Messa nella Chiesa Sant’Antonio da Padova a Sant’Antonio di Santadi
Ore 8.00 – Partenza del Simulacro per Arbus
Ore 13.00 – Sosta per il pranzo in località Pardu Atzei
Ore 19.00 – Partita a scacchi vivente presso l’Anfiteatro Comunale di Arbus
Ore 20.00 – Arrivo a Guspini, passaggio del Simulacro
Ore 21.00 – Spettacolo musicale presso l’Anfiteatro comunale ad Arbus
Ore 22.30 – Arrivo del Simulacro ad Arbus e spettacolo pirotecnico
Ore 23.00 – Arrivo del Simulacro alla Chiesa di San Sebastiano Martire,
Benedizione Eucaristica

Sabato 01 Luglio 2017
Arbus
Ore 21.00 – Spettacolo musicale ed estrazione biglietti della lotteria
presso l’Anfiteatro Comunale di Arbus

Sabato 15 Luglio 2017
Arbus
Ore 21.00 – Spettacolo teatrale a cura di “Su Fazzoni” dal titolo “Sa Loggetta de Tziu Chicchinu”
il cui incasso sarà devoluto al Comitato organizzatore Passu Passu cun Tui, Antoni Santu

La manifestazione è organizzata con il patrocinio del Comune di Arbus e della Regione Sardegna.

Il Comitato organizzatore ringrazia tutti coloro i quali anche quest’anno hanno contribuito alla organizzazione della festa in onore del Santo di Padova.

 

Scarica il Rosario e le Lodi a Sant’Antonio da Padova in sardo >

, , , , ,

Sagra de Su Mugheddu de Marisceddu – 02 Giugno 2017

In occasione della Festa della Repubblica venerdì 2 giugno si terrà nella frazione di Sant’Antonio di Santadi, la Sagra de su Mugheddu de Marisceddu.

Il programma prevede alle ore 12,30 un pranzo tipico a base di pesce con pasta con le cozze, muggini arrosto, fritto misto oltre a pane e vino.

Durante la manifestazione sarà presente un raduno di Auto d’Epoca, Fiat 500 e Vespe.

Su Mugheddu de Marisceddu - Sant'Antonio di Santadi, 02 Giugno 2017

__

L’evento è organizzato dal Comitato per i festeggiamenti in onore di Sant’Antonio da Padova, costituito in seno alla Pro Loco di Arbus ed è patrocinato dal Comune di Arbus.

Per informazioni: Pro Loco Arbus, M. 349 62 96 942

, , , , , ,

Monumenti Aperti Arbus – 27-28 Maggio 2017

Il Comune di Arbus partecipa anche quest’anno all’edizione di Monumenti Aperti, la manifestazione nata grazie ad una intuizione dell’Associazione Ipogeo e per iniziativa dell’associazionismo civile e culturale con il sostegno di diverse istituzioni, in primis dell’Amministrazione Comunale del Comune capoluogo a cui dopo alcuni anni si è unito anche quello della Regione Autonoma della Sardegna.

“Riscoprire tracce, segni, testimonianze del passato. Riappropriarsi delle proprie tradizioni civili e religiose per rafforzare la propria identità, il senso di appartenenza alla comunità.”

Questo lo scopo dichiarato della manifestazione che in questo 2017 propone il tema “Paesaggio – Comunità di storie”.

I monumenti visitabili ad Arbus saranno i seguenti:

  • Casa Museo del Coltello Sardo
  • Chiesa di San Sebastiano
  • Pinacoteca FlorisSerra Vinci
  • Montegranatico
  • Nuraghe Cugui
  • Chiesa di Santa Barbara – Ingurtosu
  • Pozzo Gal, Ingurtosu
  • Laveria Brassey – Naracauli, Ingurtosu
  • Foresteria Dirigenti – Montevecchio
  • Torre Nuova – Capo Frasca

Orari e disposizioni
– I monumenti saranno visitabili gratuitamente, il pomeriggio di sabato dalle 16.00 alle 20.00 e la domenica dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 16.00 alle 20.00.
– Per la visita ai siti si consigliano abbigliamento e scarpe comode.
– Le visite alle chiese saranno sospese durante le funzioni religiose.
– È facoltà dei responsabili della manifestazione limitare o sospendere in qualsiasi momento, per l’incolumità dei visitatori o dei beni, le visite ai monumenti.
– In alcuni siti la visita potrà essere parziale per ragioni organizzative o di afflusso.
Torre Nuova sarà visitabile in barca con servizio navetta da Marceddì solo domenica 28 dalle 9 alle 12 e dalle 14 alle 16.  Si consiglia prenotazione ai numeri 3929581636 – 3406428798

Per altre informazioni si consiglia di visitare il sito della manifestazione nella pagina di Arbus
www.monumentiaperti.com/it/comuni-2/arbus/

 

, ,

Montevecchio – Giornata Nazionale delle Miniere, 27-28 Maggio 2017

La Giornata nazionale delle Miniere, organizzata da AIPAI, ANIM, ASSOMINERARIA e G&T con il Patrocinio di ISPRA – Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale, ReMi, CNG EuroGeoSurveys nell’ambito della European Minerals Day, giunge alla nona edizione.
Si tratta di un evento che coinvolge ormai oltre 150 siti minerari dismessi in tutta Italia. Durante la giornata le aree minerarie vengono aperte al pubblico e sono rese fruibili grazie a visite guidate, escursioni, mostre, attività didattica per ragazzi, dibattiti e seminari.

La Miniera di Montevecchio, come ormai da tradizione, aderisce anche quest’anno alla giornata con alcune attività programmate appositamente per l’occasione grazie al lavoro della Cooperativa Lugori – che gestisce il sito comunale di Guspini – e la collaborazione dell’ Associazione Culturale Minatori “Sa Mena” di Guspini.

IX Giornata Nazionale delle Miniere - Montevecchio, 27-28 Maggio 2017

Le due giornate prevedono, oltre alle classiche visite a pagamento alcuni interessanti momenti legati all’evento.

Sabato 27 e domenica 28 Maggio, dalle 10 alle 12
sarà possibile partecipare alla visita organizzata in collaborazione e a cura dell’Associazione Minatori “Sa Mena” alla scoperta dei cantieri di Levante. La partenza della visita è fissata per le ore 10, presso il pozzo Sant’Antonio

Sabato 27 Maggio, alle 16.30 
Presso la “Sala Modelli”,  sempre ai cantieri di Levante, Massimo Scanu e Iride Peis presentano la Carta delle Chiese Minerarie della Sardegna da essi recentemente realizzata

Domenica 28 Maggio alle 16.30
Sempre nella “Sala Modelli” sarà possibile assistere al reading letterario “Montevecchio, la miniera e le sue donne” ideato, preparato e diretto da Rosalba Cocco e messo in scena dall’Associazione terralbese di cultura e teatro “Granate Rosa

 

La Giornata Nazionale delle Miniere, IX edizione

Un fine settimana importante che vede le miniere di tutta Italia grandi protagoniste e in cui Montevecchio ancora una volta, come ai tempi della grande epopea mineraria di fine ottocento, trova una collocazione di tutto rispetto come attrattore turistico per l’importanza della riconversione del patrimonio industriale.

, , , , ,

2^ Sagra del Cinghiale – 21 Maggio 2017

Arbus, 21 Maggio 2017

Il Comitato San Lussorio Arbus in collaborazione con l’Istituto Alberghiero Arbus e la Pro Loco cittadina organizza anche quest’anno la Sagra del Cinghiale, manifestazione giunta alla seconda edizione.

Un evento all’insegna dell’arte e dei mestieri, della musica, dei prodotti tipici e folklore.

In concomitanza con questa 2^ edizione della Sagra del Cinghiale si terranno inoltre la Gara amatoriale di tiro con la carabina ad aria compressa e il Motocinghiale, motoraduno in vista della sagra.

 

2^ Sagra del Cinghiale

Arbus, 21 Maggio 2017

L’evento principale all’interno della sagra è costituito dalla degustazione di piatti tipici a base di carne di cinghiale che si terrà nel piazzale antistante l’Istituto Alberghiero di Arbus.
Il menu prevede:

Antipasti di terra: salsiccia, prosciutto o guanciale, formaggio, olive

Primi piatti: gnocchetti al sugo di cinghiale, trofie con trancetti di cinghiale e funghi porcini

Secondi piatti: carne di cinghiale in umido con carciofi o cardi selvatici

Contorno: patate al forno

Dolce: tiramisù

Bevande: un bicchiere di vino e acqua

Costo del pranzo
Adulti € 15,00 – Ridotto € 10,00

Per adesioni alla degustazione rivolegersi a: Luisella 347 46 19 967 – Pro Loco Arbus 349 62 96 942

La Gara amatoriale di tiro con la carabina ad aria compressa si terrà presso il campo sportivo Mario Peddis e prevede
dalle ore 09:00 alle ore 13:00 la fase eliminatoria
dalle ore 16:00 alle ore 19:00 la fase finale

L’organizzazione mette a disposizione gratuitamente 3 carabine ad aria compressa nuove per coloro che fossero interessati a partecipare senza una propria arma.

Regolamento. Secondo il regolamento possono partecipare uomini e donne maggiorenni, per i ragazzi sopra i 14 anni sarà responsabile il direttore di tiro. Chi intende partecipare con la propria carabina dovrà presentarla in modo efficiente e sicuro (la sicurezza sarà verificata prima del tiro).
Sono ammesse soltanto le tacche di mira metalliche: ottiche e punti rossi non verrano accettati.
Alla gara si potrà partecipare o da singoli tiratori o in squadra per un massimo di tre tiratori ciascuna, con premi separati.
Il campo di tiro presenterà tre linee di tiro con relativi bersagli posizionati a circa 10 metri.

La quota d’iscrizione sarà di € 6,00 per la prima e di € 5,00 per tutte le altre.

Sono previsti premi e gadget per tutti i partecipanti.

Per iscrizioni al Motocinghiale telefonare ai seguenti numeri: Stefano 349 32 41 778 – 346 85 60 664.

Pagina ufficiale dell’evento: Sagra del Cinghiale Arbus

, , , , , ,

1° Maggio – Una giornata per Ingurtosu – 1° Maggio 2017

Come da tradizione oramai consolidata, anche quest’anno si svolgerà la passeggiata dal centro storico di Arbus fino alla frazione di Ingurtosu, passando per il vecchio sentiero dei minatori.

La giornata, tutta dedicata ad Ingurtosu, prevede la Santa Messa nella Chiesa di Santa Barbara, un pranzo con prodotti locali, la visita di stand di espositori locali, mostre e visite guidate, intrattenimenti musicali e infine la commedia del gruppo teatrale “Su Fazzoni”.

1^ Maggio - Una giornata per Ingurtosu

Programma

Ore 8.00 > Piazza Immacolata, Arbus
Raduno dei partecipanti

Ore 8.30 > Partenza per Ingurtosu passando lungo il vecchio sentiero dei minatori.
Partecipano Is Carradoris di Arbus con i carri a buoi

Ore 10.00 > Agriturismo “Rocca Su Moru”
Sosta Ristoro

Ore 12.30 > Arrivo ad Ingurtosu – Chiesa di Santa Barbara
Santa Messa

Ore 13.30 > Piazza Cantina, Ingurtosu
Pranzo a base di agnello locale
Degustazione di prodotti tipici locali

Apertura stand espositivi
A cura di artigiani e produttori locali

Ore 15.30 > Piazza Cantina, Ingurtosu
Mostra “Minerali e Pittura”

Ore 16.00 > CEAS Ingurtosu / Pozzo Gal
Proiezioni, mostre e visite guidate
A cura dell’Associazione Zampa Verde

Apertura stand espositivi
A cura di artigiani e produttori locali

Ore 16.30 > Pozzo Gal
Intrattenimento musicale, canti e balli della tradizione sarda

Ore 17.00 > Il gruppo teatrale arburese “Su Fazzoni” presenta “La Scala Bianca”, una commedia di Gigi Tatti

L’evento 1^ Maggio – Una giornata per Ingurtosu è organizzato dalla Pro Loco Arbus in collaborazione con l’Associazione Zampa Verde Ingurtosu ed è patrocinato dal Comune di Arbus, dall’IGEA Spa e dal Parco Geominerario Storico Ambientale della Sardegna.

La Pro Loco ringrazia:
Associazione Auser Arbus
Gruppo Folk Città di Arbus
Is Carradoris di Arbus
LASA – Libera Associazione Soccorso Arbus
Protezione Civile Arbus

> Info e iscrizioni
Associazione Turistica Pro Loco Arbus
Via Repubblica 44, Arbus – M. 349 62 96 942

2^ Motoricciando – Moto-incontro della sagra dei ricci – 25 Aprile 2017

Torna Motoricciando, il grande moto incontro che si svolgerà il 25 Aprile 2017 in occasione della sagra dei ricci a Torre dei Corsari.
L’evento, giunto alla seconda edizione, si propone di far arrivare nella splendida località della Costa Verde gli appassionati delle due ruote di tutta l’isola e non solo.

Si stima che l’anno scorso, alla prima edizione, furono presenti circa 800 moto.

I dettagli dell’iniziativa saranno comunicati sulla pagina facebook dell’evento:
2^ Motoricciando – Motoincontro della sagra dei ricci

La manifestazione è organizzata dalla Eventi Progect in collaborazione con la ProLoco Arbus.